Espandi menu
cerca
Belfast

Regia di Kenneth Branagh vedi scheda film

Recensioni

L'autore

claudio1959

claudio1959

Iscritto dall'8 settembre 2013 Vai al suo profilo
  • Seguaci 51
  • Post -
  • Recensioni 738
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Belfast

di claudio1959
10 stelle

Per Federico Fellini fu Amarcord, per Kenneth Branagh Belfast, i cari ricordi di gioventù.

locandina

Belfast (2021): locandina

Jamie Dornan, Jude Hill

Belfast (2021): Jamie Dornan, Jude Hill

Caitriona Balfe

Belfast (2021): Caitriona Balfe

Lewis McAskie, Caitriona Balfe, Judi Dench, Jamie Dornan, Jude Hill

Belfast (2021): Lewis McAskie, Caitriona Balfe, Judi Dench, Jamie Dornan, Jude Hill

Belfast Gran Bretagna 2021 - Buddy in Belfast, come Titta in “Amarcord”, film splendido e sincero dominato da Buddy il protagonista di nove anni interpretato magnificamente dal piccolo bambino prodigio Jude Hill. La microstoria della famiglia di Buddy, che vive con la sua mamma, interpretata da una matura Caitriona Balfe ed il fratello maggiore in un quartiere abitato da cattolici e protestanti, sono tutte anime semplici, sono gli amici, i vicini di casa, sono i compagni di scuola, come Catherine la bellissima bambina bionda, il primo amore di Buddy, la dolcissima Olive McDonald. Il 1969 anno di grandi lotte e conflitti, che provocano dolore, morti e distruzione. La famiglia di Buddy protestante però si tiene fuori dalle divisioni, sono pacifisti e vogliono vivere in pace ed armonia con tutti. Il padre interpretato da Jamie Dornan lavora a Londra come operaio, per sostenere economicamente la sua famiglia, per garantire un futuro migliore vorrebbe emigrare in paesi più ricchi come Australia o Canada, la nuova frontiera, per inseguire un sogno di nuovo benessere e di pace, ma lasciare Belfast non è facilissimo, troppi i legami d’amore, principalmente con i nonni paterni, interpretati in modo mirabile ed asciutto dai saggi Ciaran Hinds e da Madame Judi Dench 87enne attrice fantastica. Kenneth Branagh giunto alla maturità dei sessanta anni, gira il suo film più bello e sentito in modo onesto e catartico, sa di vero, sa di buono, illustra il dolore, la gioia, il cinema ed il teatro spettacoli , che lo hanno formato, come i film western, i film fantastici ed avventurosi come “Chitty chitty bang bang”, in un bn denso, ma non cupo,splendida la fotografia di Haris Zambarloukos ,i film ed il teatro sono a colori, per celebrarli meglio, nel dolce ricordo di un bambino. Belfast è anche un film classico di formazione, è anche questo, ma è molto di più. Non è solo un amorevole e nostalgico tributo alla sua città natia, dove è cresciuto è il luogo della sua maturazione psicologica ed umana ed è il posto della sua vita, perché dovunque nel mondo lui si ritrovera’ la sua anima sarà sempre a Belfast. Film girato con molte inquadrature dal basso, risente, ma in bene della formazione teatrale del regista, accompagnato dalle musiche di Van Morrison, che contraddistinguono alcune scene, tra le più belle del film, da godere anche con gli occhi ed il cuore, non solo con i sensi. Il film ha un suo stile, primissimi piani, dialoghi superbi ed una personalità riconoscibile. Belfast è sentimento è vita vissuta, romanzo di formazione, godibile illustrazione degli anni passati, è la gioventù perduta, è il primo amore,quello indimenticabile scolpito nella memoria, Belfast è emozione e sentimento, ma soprattutto Belfast è un capolavoro da amare e conservare come un cimelio nel cuore di ogni cinefilo puro e capace di amare il cinema come la strada maestra della vita, voto 9 Belfast Paese di produzione Regno Unito Anno 2021 Durata 97 min e 99 min Dati tecnici B/N Genere drammatico, biografico, storico Regia Kenneth Branagh Sceneggiatura Kenneth Branagh Produttore Kenneth Branagh, Laura Berwick, Becca Kovacik, Tamar Thomas Casa di produzione TKBC Distribuzione in italiano Universal Pictures Fotografia Haris Zambarloukos Montaggio Úna Ní Dhonghaíle Effetti speciali David Watkins, Matthew Glen Musiche Patrick Doyle Scenografia Jim Clay Costumi Charlotte Walter Trucco Wakana Yoshihara Interpreti e personaggi Caitríona Balfe: madre Judi Dench: nonna Jamie Dornan: padre Ciarán Hinds: nonno Jude Hill: Buddy Colin Morgan: Billy Clanton Lara McDonnell: Moira Gerard Horan: Mackie Conor MacNeill: McLaury Lewis McAskie: Will Olive Tennant: Catherine Josie Walker: zia Violet

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati