Espandi menu
cerca

La terra dei figli

play

Regia di Claudio Cupellini

Con Leon De La Vallée, Paolo Pierobon, Maria Roveran, Fabrizio Ferracane, Maurizio Donadoni, Franco Ravera, Alessandro Tedeschi... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Infinity
  • Prime Video
  • Tim Vision
  • Prime Video
In STREAMING

Trama

La fine della civiltà è arrivata. Un padre e suo figlio, un ragazzino di quattordici anni, sono tra i pochi superstiti: la loro esistenza, su una palafitta in riva a un lago, è ridotta a lotta per la sopravvivenza. Non c’è più società, ogni incontro con gli altri uomini è pericoloso. In questo mondo regredito il padre affida a un quaderno i propri pensieri, ma quelle parole per suo figlio sono segni indecifrabili. Alla morte del padre, il ragazzo decide di intraprendere un viaggio verso l'ignoto alla ricerca di qualcuno che possa svelargli il senso di quelle pagine misteriose. Solo così potrà forse scoprire i veri sentimenti del padre e un passato che non conosce.

Commenti (6) vedi tutti

  • Lento, lento, lento, una storia di 10 minuti dilatata in due ore di film. Il genere italiano che mette in campo facce stanche e nelle rughe esprime la difficolta' della vita ha stufato,i dialoghi inesistenti pure e con questo do il mio addio al cinema italiano, basta con le scene interminabili dove si indugia per minuti su uno sguardo o un panorama

    commento di mimimomi
  • Cruento, e/ma senza c(r)uore, il film attraversa molti dei luoghi comuni che delinenao il genere post-apocalittico, mettendoli in fila, ed in parte rivitalizzandoli, e organizzando così un prologo (riassuntivo, veloce, compresso) ad una storia che spetterà al volenteroso spettatore, eventualmente, proseguire.

    leggi la recensione completa di mck
  • Non è un brutto film questo post apocalittico all'italiana. E' che mette in scena un'ambientazione squallida e desolata sulla quale grava un'atmosfera di morte che induce alla depressione. Sarà forse per questo che Cupellini, al fine di non avere sulla coscienza l'aumento di suicidi in Italia, ha voluto un finale aperto ad un futuro di speranza.

    commento di bombo1
  • Gli italiani non hanno capito che non possono fare questo genere di film, il risultato finale è dilettantistico confrontato con le produzioni straniere

    commento di arcarsenal79
  • Qualche imperfezione, qualche dialogo incomprensibile, ma il film riesce a coinvolgere.

    commento di gruvieraz
  • Un'opera tratta da graphic novel (che non e' il mio genere) ma resa da Cupellini in un'ottima versione cinematografica.....

    leggi la recensione completa di ezio
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

ezio di ezio
7 stelle

Lo scenario e' quello della fine della civilta' dove un padre ( Pierobon) e suo figlio (La Vallee,giovane rapper) ragazzino giovane vivono (tra in pochi ancora in vita) tra palafitte  e luoghi sfatti in riva a un lago.Tra fame e sopravvivenza ai limiti dell'umano i pochi incontri sono sempre violenti e pericolosi ,solo un quaderno sara' quello che accompagnera' il ragazzo fino alla… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

mm40 di mm40
6 stelle

In un futuro prossimo nel quale la Terra, dopo un'ecatombe nucleare, sarà abitata da pochi disperati umani, un ragazzino perde il padre e scopre che l'uomo teneva un diario da lungo tempo. Il ragazzino non sa leggere, però, e così parte alla ricerca di qualcuno che possa aiutarlo. Quasi non sembra un film italiano, La terra dei figli: un fantasy postapocalittico… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

alan smithee di alan smithee
4 stelle

AL CINEMA L'apocalisse ha già decimato la popolazione, ed in quel che resta di un Nord Est italiano grigio e regredito ad epoche medioevali che paiono una versione nostrana delle desolazioni australiane tipiche della saga dedicata a Mad Max, un padre ed un figlio cercano di sopravvivere col cibo pescato nella laguna che li circonda, vestiti di stracci ed esposti ad intemperie che ne… leggi tutto

2 recensioni negative

2021
2021

Recensione

axe di axe
7 stelle

Medioevo prossimo venturo. Una imprecisata guerra ha sparso "veleni" nell'aria, determinando il crollo della civiltà occidentale. I pochi sopravvissuti hanno dovuto adattarsi ad un mondo privo degli agi della modernità. Ogni giorno combattono una battaglia per procurarsi cibo ed altri generi di prima necessità, guardandosi continuamente le spalle. Questa è la vita che…

leggi tutto

Recensione

barabbovich di barabbovich
4 stelle

Un padre malmesso (Pierobon) e un figlio quattordicenne (il rapper Leon De La Vallée) sono tra i pochi sopravvissuti di un'umanità semiestinta. Vivono in una laguna, al di là delle paratie che sono le colonne d'Ercole oltre le quali vige solo la legge del più forte. Alla morte del padre, il figlio varcherà quel limite che gli era proibito, entrando a contatto…

leggi tutto
Recensione

Recensione

mck di mck
7 stelle

  Sopravvissute ai Veleni, le Parole, stanno. Grafemi segreti come miliari prime pietre d’inciampo.   Claudio Cupellini (padovano, classe 1973), dal segmento “la Donna del Mister” (con Inaudi, Rohrwacher, Foglietta, Impacciatore e Degli Esposti) conteuto in “4-4-2 - il Gioco Più Bello del Mondo” ad “Alaska” (con Elio…

leggi tutto

Recensione

ezio di ezio
7 stelle

Lo scenario e' quello della fine della civilta' dove un padre ( Pierobon) e suo figlio (La Vallee,giovane rapper) ragazzino giovane vivono (tra in pochi ancora in vita) tra palafitte  e luoghi sfatti in riva a un lago.Tra fame e sopravvivenza ai limiti dell'umano i pochi incontri sono sempre violenti e pericolosi ,solo un quaderno sara' quello che accompagnera' il ragazzo fino alla…

leggi tutto

Recensione

alan smithee di alan smithee
4 stelle

AL CINEMA L'apocalisse ha già decimato la popolazione, ed in quel che resta di un Nord Est italiano grigio e regredito ad epoche medioevali che paiono una versione nostrana delle desolazioni australiane tipiche della saga dedicata a Mad Max, un padre ed un figlio cercano di sopravvivere col cibo pescato nella laguna che li circonda, vestiti di stracci ed esposti ad intemperie che ne…

leggi tutto

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

In un futuro prossimo nel quale la Terra, dopo un'ecatombe nucleare, sarà abitata da pochi disperati umani, un ragazzino perde il padre e scopre che l'uomo teneva un diario da lungo tempo. Il ragazzino non sa leggere, però, e così parte alla ricerca di qualcuno che possa aiutarlo. Quasi non sembra un film italiano, La terra dei figli: un fantasy postapocalittico…

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 28 giugno 2021
2019
2019
Leon De La Vallée
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito