Espandi menu
cerca
Radiofreccia

Regia di Luciano Ligabue vedi scheda film

Recensioni

L'autore

cantautoredelnulla

cantautoredelnulla

Iscritto dal 10 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 71
  • Post 16
  • Recensioni 229
  • Playlist 34
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Radiofreccia

di cantautoredelnulla
8 stelle

Bellissimo! Questo film è di una spontaneità e di una crudezza incredibile. Le considerazioni sulla droga, il tema dei valori, le "cazzate con gli amici", i personaggi più assurdi che hanno un loro valore perchè hanno avuto il coraggio di decidere come stare al mondo, questo film rende giustizia alla persona media, quella che non lascia il segno nella storia dei libri, ma si fa ricordare nella storia di tutti i giorni. Coinvolgente, ironico e triste, è un film completo di grande impatto con buoni aliti di genialità disseminati lungo il film. Imperdibile!

Sulla trama

Una trama di uno spessore impareggiabile che guarda alla droga senza incanti e illusioni, ponendoci il problema in tutta la sua complessità, dalla prima volta con un "perchè no?" con l'effetto di multipli orgasmi al dopo, quando "ci si fa per essere normali" e alla miseria umana a cui porta la dipendenza. Ben congeniata, mai noiosa, ritmata.

Sulla colonna sonora

Co-protagonista del film, la colonna sonora dà ritmo, amarezza, pianti e sogni e scandisce i tempi della pellicola raccontando la storia con la sua possente presenza. Indimenticabile e da brivido I can't help falling in love with you di Presley.

Cosa cambierei

Nulla

Su Francesco Guccini

Divertente e carismatico dà buona prova di recitazione, anche se gioca in un mestiere fuori casa.

Su Stefano Accorsi

Indimenticabile nell'interpretazione di Freccia che lo consacra a nuova rivelazione del cinema italiano. Intenso e bravissimo come sempre!

Su Luciano Ligabue

Ligabue alla sua prima prova di regia mostra la sua impronta inconfondibile, vitale, allegra, ironica e colta citando anche in questo film tra musica e immagini il cinema e la propria storia.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati