Trama

Un team di ricercatori sottomarini si ritrova a dover lottare per la propria sopravvivenza dopo che un devastante terremoto distrugge il loro laboratorio sotterraneo.

Approfondimento

UNDERWATER: QUANDO ALIEN INCONTRA THE ABYSS

Diretto da William Eubank e sceneggiato da Brian Duffield e Adam Cozad, Underwater è ambientato a sette miglia sotto la superficie dell'oceano. Qui, l'equipaggio dell'operazione mineraria Kepler capisce presto che portare a termine il loro compito non sarà facile: del resto, non è facile vivere per trenta giorni confinati tra gli stretti corridoi e le anguste cabine di un impianto sottomarino costruito per resistere alle incredibili pressioni di perforazione dei fondali. Tuttavia, è solo a seguito di un devastante terremoto che si scatena l'inferno. Torrenti di acqua rompono il cemento armato con una forza mai vista prima, lacerando la struttura in pochi secondi. Grazie alla sua rapidità di pensiero e alla sua intraprendenza, l'ingegnere elettrico Norah Price riesce a salvarsi e a evitare l'imminente disastro, pagando un prezzo piuttosto alto. Non potendo allertare i soccorsi e con il sottomarino d'emergenza fuori uso, Norah e i pochi sopravvissuti dell'equipaggio - il capitano Lucien, la studentessa di biologia marina Emily, l'esperto Smith, il responsabile dei sistemi Rodrigo e il saputello Paul - non sembrano avere molte possibilità di salvezza. Possono solo sperare di poter raggiungere la Roebuk, una piattaforma abbandonata e lontana, e verificare in che condizioni versino le apparecchiature per le comunicazioni o le capsule di salvataggio. Raggiungere la Roebuk si rivela un'operazione più ardua e insidiosa del previsto quando in loro nasce il sospetto di non essere i soli a muoversi nel fondo dell'oceano: qualcosa li segue da molto vicino, pronta ad attaccarli in qualsiasi momento. Al centro di un'inaspettata caccia da parte di un predatore tanto misterioso quanto letale, Norah e gli altri dovranno aggrapparci a ogni grammo del loro coraggio per raggiungere la superficie ancora vivi.

Con la direzione della fotografia di Bojan Bazelli, le scenografie di Naaman Marshall, i costumi di Dorotka Sapinska e le musiche di Marco Beltrami e Brandon Roberts, Underwater è un thriller di fantascienza che, seguendo le orme tracciate da Alien di Ridley Scott e da The Abyss di James Cameron, propone un'avventura terrificante sotto le acque del mare contro una creatura mai vista in precedenza. Sebbene sia frutto della fantasia, la storia potrebbe plausibilmente avere luogo in un futuro non troppo distante e si basa su un concept abbastanza semplice: cosa deve fare Norah e il suo equipaggio per sopravvivere in un ambiente che non perdona? "La semplicità dell'idea di partenza ci ha spinti a realizzare il film", ha sottolineato la produttrice Jenno Topping. "Underwater segue un gruppo di individui che provano a spostarsi da un punto A per raggiungere un punto B in fondo all'oceano mentre realizzano di essere cacciati da un mostro. Si tratta di una situazione alquanto consolidata nei thriller horror ambientati nello spazio. L'originalità sta quindi nell'aver scelto come contesto per la vicenda il fondo degli oceani, un universo di cui conosciamo solo il 5% e il restante 95% è ancora da esplorare".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Underwater è William Eubank, regista, sceneggiatore e direttore della fotografia statunitense. Nato nel 1982 nel Massachusetts, Eubank è stato ispirato dal lavoro del nonno (un ex direttore della fotografia della Marina statunitense), decidendo di voler diventare o un cadetto della Marina o un direttore… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2020
2020
locandina
Foto

Alieni degli Abissi.

mck di mck

Molto più vicini a noi della Luna, di Venere, di Marte, dei medicei satelliti galileiani di Giove e di quelli - Encelado e Titano - in orbita saturnina, degli altri sistemi solari e delle altre galassie che…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito