Espandi menu
cerca

Trama

Nikolai, grande proprietario terriero e uomo di mondo, mette la sua tenuta a disposizione degli amici, ospitandoli nella sua spaziosa dimora. Gli ospiti, tra cui un politico e un generale dell'esercito russo, trascorrono il tempo consumando lauti pasti e godendosi lunghe conversazioni sulla morte, sull'Anticristo, sul progresso e sulla moralità. Con il passare delle ore, però, gli animi si riscaldano e le discussioni diventano sempre più serie, lasciando trapelare culture e punti di vista differenti.

Curiosità

LA PAROLA AL REGISTA

"I problemi che sorgono quando vuoi adattare una storia vera al cinema sono in larga misura simili a quelli che nascono nel caso in cui vuoi creare una versione cinematografica di un testo letterario. Il rischio di manipolare gli eventi o di distorcere le vere intenzioni dell'autore per proporre le proprie personali idee è alto. Per tale ragione, la mia versione cinematografica dei Tre dialoghi di Vladimir Solovev doveva rispondere a due onerose esigenze. Da un lato, doveva ricreare un'epoca, con la sua lingua, le sue tradizioni e i suoi costumi. Dall'altro lato, doveva rispettare lo spirito dei Dialoghi e quindi le intenzioni del suo autore.

Tuttavia, in senso prettamente cinematografico, il testo mi ha costretto a riformulare gran parte di tutto ciò che ha a che fare con l'immagine, la recitazione e l'ambientazione, all'interno di una storia raccontata al passato. Quindi, ho deciso di concepire il film come un interrogatorio sul cinema e sulla memoria. L'ho ridefinito passo dopo passo tenendo conto di ogni vibrazione dello spazio, di ogni cambiamento della luce del giorno, di ogni fluttuazione del tempo e di ogni spasmo del mio intuito. Sono questi i confini entro i cui ho voluto situare la mia personale interpretazione di un testo che considero, per molti versi, profetico".

Note

Adattamento di I tre dialoghi e i racconti dell'Anticristo di Vladimir Solovev.

Commenti (1) vedi tutti

  • Ben 192' di lenta agonia per lo Spettatore (immagino ...) anche se la Trama faceva sperare in qualcosa di meno parlato.voto.1.

    commento di chribio1
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

alan smithee di alan smithee
8 stelle

CINEMA OLTRECONFINE "Il male, che non esiste, trionfa sempre" Un anziano latifondista immobilizzato a letto, mette a disposizione la propria tenuta di campagna immersa nella immensa campagna russa, ad un piccolo gruppo di amici intellettuali, tra cui si mettono in evidenza un brillante politico, una contessa, un generale e la di lui consorte, ed una bella giovane di nobile famiglia. Durante la… leggi tutto

2 recensioni positive

2021
2021

Recensione

Zagarosh di Zagarosh
9 stelle

Dopo aver lavorato sul testo di Vladimir Solovyov in Three Exercises of Interpretation, elaborato finale di un workshop sulla recitazione, mai distribuito, Cristi Puiu, a distanza di sette anni, riesce finalmente a mettere in scena i Tre Dialoghi del filosofo russo, richiamando alcuni degli attori che avevano lavorato con lui a Tolosa e operando piccole modifiche per adattare il testo alla…

leggi tutto
2020
2020

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

CINEMA OLTRECONFINE "Il male, che non esiste, trionfa sempre" Un anziano latifondista immobilizzato a letto, mette a disposizione la propria tenuta di campagna immersa nella immensa campagna russa, ad un piccolo gruppo di amici intellettuali, tra cui si mettono in evidenza un brillante politico, una contessa, un generale e la di lui consorte, ed una bella giovane di nobile famiglia. Durante la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti
locandina
Foto
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito