Espandi menu
cerca
Furie

Regia di Le-Van Kiet vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alan smithee

alan smithee

Iscritto dal 6 maggio 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 270
  • Post 173
  • Recensioni 4024
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Furie

di alan smithee
5 stelle

locandina

Furie (2019): locandina

FEFF 21 - UDINE : CONCORSO "female martial arts" Mai tentare di mettere alle corde e minacciare l'incolumità di ciò che più sta a cuore di una tigre so all'apparenza fragile e timida, senza rischiare di divenire vittima di tutta la sua indomabile furia.

La solo apparentemente gracile e remissiva Veronica Ngo dà volto e soprattutto corpo alla furia umana che anima e si impossessa di una giovane ragazza madre dal passato oscuro, di nomde Hai Phuong, quando proprio il passato torna ad inghiottirla con la violenza di un tempo, sottraendole con la forza la giovane figlioletta Mai, rapita per essere destunata ad uno spaventoso e turpe commercii di bambini.

Veronica Ngo

Furie (2019): Veronica Ngo

scena

Furie (2019): scena

 

Veronica Ngo

Furie (2019): Veronica Ngo

Forte del motto con cui la fece crescere da combattente il padre, ovvero "devi tollerare il dolore e non mollare mai", la missione impossibile di ritrovare la figlia tra i tentacoli minacciosi di una Saigon da incubo, diverrà una realtà in grado di salvare altresi' molte altre giovani vite. Il film, tutto un rutilante esercizio di lotta "vovinam", ovvero l'arte marziale vietnamita, segna il trionfo della donna contro la malvagità e la preponderanza della mascolinità, anche se non mancano duelli senza freni e lotte all'ultimo coltello tra donne.

locandina

Furie (2019): locandina

Per la regia adrenalinica ma un po' monocorde di Le-Van Kiet, Furie aspira a divenire la versione femminile dei film indonesiani tutti action ed adrenalina di Gareth Evans con Iko Uwais come protagonista, tipo The Raid e splendido seguito. Certo le buone intenzioni ci sono, ma la struttura narrativa un po' ripetitiva e risaputa del piccolo action non ha la forza per ambire a simili livelli di maestria.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati