Espandi menu
cerca

Trama

In Cina, durante la rivoluzione culturale, nel bel mezzo di un solitario paesaggio desertico, due persone appaiono come due punti all'orizzonte. Il prigioniero e l'orfana non si conoscono ancora ma i loro percorsi presto si incroceranno. Lui è fuggito da un campo di lavoro, rischiando una condanna ancora più lunga, e sta intraprendono un faticoso viaggio perché deve necessariamente vedere un particolare cinegiornale. Ma è proprio questo che la ragazza ruba. Mentre gli abitanti del villaggio attendono con impazienza la proiezione, la pellicola passa di mano di mano...

Commenti (3) vedi tutti

  • In un’oasi nel cuore d’un deserto cinese, durante la Rivoluzione Culturale, era sorta una sala cinematografica, attrazione per i residenti, e per chi, vivendo nelle oasi limitrofe, richiamato dalla magia del cinema, era disposto ad attraversare a piedi dune e declivi sabbiosi per godersi lo spettacolo.

    leggi la recensione completa di laulilla
  • Un secondo per il senso di una vita. Un inno alla libertà e al cinema

    leggi la recensione completa di siro17
  • Con ogni probabilità in qualche modo diverso da come era stato inizialmente concepito, si propone comunque come un sentito omaggio al cinema come strumento atto ad alimentare i sogni.

    leggi la recensione completa di pazuzu
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

laulilla di laulilla
8 stelle

  I film raccontavano storie edificanti e andavano in scena più volte al giorno, per qualche giorno la settimana: i ragazzi delle scuole locali, preparati dai loro professori, aspettavano trepidanti l’appuntamento, ma tutti si mobilitavano nella piccola città, non appena arrivava Mister Cinema (Wei Fan), un signore un po’ tecnico e un po’… leggi tutto

6 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Gangs 87 di Gangs 87
6 stelle

One second, un solo singolo secondo di un fotogramma di un cinegiornale, è quello a cui è interessato Lui, il prigioniero, fuggito da un campo di lavoro pur di riuscire a recuperarlo. Sulle sue tracce incappa un’orfana che ruba la pellicola a cui l’uomo è interessato e che contiene il fotogramma ambito.   Attorno a questa unica idea si sviluppa la… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2022
2022

Recensione

Gangs 87 di Gangs 87
6 stelle

One second, un solo singolo secondo di un fotogramma di un cinegiornale, è quello a cui è interessato Lui, il prigioniero, fuggito da un campo di lavoro pur di riuscire a recuperarlo. Sulle sue tracce incappa un’orfana che ruba la pellicola a cui l’uomo è interessato e che contiene il fotogramma ambito.   Attorno a questa unica idea si sviluppa la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2021
2021

Recensione

laulilla di laulilla
8 stelle

  I film raccontavano storie edificanti e andavano in scena più volte al giorno, per qualche giorno la settimana: i ragazzi delle scuole locali, preparati dai loro professori, aspettavano trepidanti l’appuntamento, ma tutti si mobilitavano nella piccola città, non appena arrivava Mister Cinema (Wei Fan), un signore un po’ tecnico e un po’…

leggi tutto

Recensione

siro17 di siro17
7 stelle

Basta un secondo per dare il senso di una vita. Un secondo di visione di una figlia da parte del padre. Quel secondo è racchiuso in una pellicola "promozionale" del regime comunista cinese. Per ottenere quella pellicola il padre scappa da un campo di lavoro, ma dovrà vedersela anche con una ragazzina che vuole quella pellicola per ben altri motivi. Tra i due scoppia una…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

robertoleoni di robertoleoni
8 stelle

Ho deciso di fare a tutti un regalo di Natale consigliandovi un film particolare, un film che capita raramente di vedere, un film che parla di cinema... un film senza frontiere per chi ama il cinema... perché Nuovo Cinema Paradiso è dovunque per chi ama il cinema... BUON NATALE A TUTTI!!!"  Qui trovate la mia videorecensione: ONE SECOND videorecensione di Roberto Leoni

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Uscito nelle sale italiane il 13 dicembre 2021
locandina
Foto

Recensione

chinaski di chinaski
7 stelle

Anche la terra ha le sue onde e si chiamano dune. E anche il tempo ha i suoi granelli di sabbia e si chiamano secondi. E il deserto diventa questo luogo metafisico di passaggio, che si attraversa, come la vita, dove nulla è destinato a durare e deve continuare a mutare. Uno spazio indistinto, anonimo, che unisce aree di una mappa imprecisata, che dovrebbe essere la Cina in un periodo in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

alan smithee di alan smithee
7 stelle

16° FESTA DEL CINEMA DI ROMA - SELEZIONE UFFICIALE  Destini che si incrociano. Quello di un condannato per rissa che fugge dal suo campo di lavoro per rendere possibile un suo unico, innocente e comprensibile sogno. E quello di un'orfana, che si scopre interessata, ma per motivi completamente diversi, all'oggetto per cui il prigioniero è evaso: una bobina cinematografica. Ci…

leggi tutto

Recensione

pazuzu di pazuzu
8 stelle

    One Second: un secondo. L'esistenza di un secondo di riprese della figlia quattordicenne all'interno di un cinegiornale - immortalata come studentessa e lavoratrice modello - basta a Jiusheng Zhang per decidersi a sfidare il regime cinese, scappare dal campo in cui è confinato da sei anni per una banale rissa, attraversare il deserto e recarsi dove verrà…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
locandina
Foto
locandina
Foto
scena
Foto
2019
2019
Zhang Yimou
Foto
Yi Zhang
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito