Espandi menu
cerca
Bentornato Presidente!

Regia di Giancarlo Fontana, Giuseppe G. Stasi vedi scheda film

Recensioni

L'autore

tobanis

tobanis

Iscritto dal 21 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 21
  • Post 15
  • Recensioni 2095
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Bentornato Presidente!

di tobanis
3 stelle

Sarebbe da dire che il seguito è (quasi) sempre inferiore all'originale, ma basti dire che questo è soprattutto un brutto film.

Che casino di film. Il precedente non era un capolavoro, ma aveva il suo perché, con Bisio catapultato nelle formalità presidenziali al Quirinale. Qua invece è stato fatto un gran pasticcio. Intanto, Kasia Smutniak non c’è; ok, elimini il personaggio e scrivi una sceneggiatura senza di lei, no? No, è stata sostituita da un’altra attrice, un’operazione di rara tristezza, che ricorda soprattutto le soap opera sudamericane. Non basta, perché anche il personaggio di Bisio ora è cambiato: è diventato un brutto personaggio, che antepone le sue necessità al bene comune, che sfrutta conoscenze e occasioni per il proprio tornaconto…tutto il contrario del primo film, insomma (e pure Bisio mi è parso assente, nella recitazione). Ma non basta ancora, perché la storia è bruttina assai, con la grande invenzione per “sistemare l’Italia”, cioè far pagare le tasse a tutti. Ma va? Ma dove avranno trovato un’idea così originale e praticabile? E non basta ancora, perché i personaggi, ben lungi da risultare simpatici, ricordano l’orrore della politica odierna italiana, con le simil copie di Giggino Di Maio e di Salvini (mentre Bisio, ovviamente è Conte). Insomma una commedia ben poco commedia, ben poco simpatica, un film sbagliato a cui ahimè devo dare un 3. Gli incassi sono stati solo un quinto del precedente, non è difficile capire come mai.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati