Espandi menu
cerca
Tutti giù per terra

Regia di Davide Ferrario vedi scheda film

Recensioni

L'autore

LAMPUR

LAMPUR

Iscritto dal 1 novembre 2006 Vai al suo profilo
  • Seguaci 154
  • Post 9
  • Recensioni 760
  • Playlist 333
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Tutti giù per terra

di LAMPUR
8 stelle

Questa è una nouvelle vague italiana da coltivare. Dove c'è respiro vero, tentativi di muovere la mdp in maniera inconsueta, ottime caratterizzazioni, mai fastidiose, sempre in palla, una storia che si legge, ed un piccolo fenomeno in rampa di lancio che risponde al nome di Valerio Mastandrea. Il film si dipana fluido, spesso carnascialesco, ma realistico, toccando corde comuni, riconosciute e condivisibili da qualunque platea, e muovendosi, tuttavia, con vivacità e brillantezza sempre fresche. Il nostro Walter, giovane disoccupato, affronterà tutti gli steps di introduzione ad una consuetudine sociale ambita da un lato e temuta dall'altro, affrontando paradossi e situazioni estreme puntellato da una sanissima ingenuità. E le sue reazioni sono le nostre, il suo vagabondare tra disillusione ed eccessi lo riconosciamo o lo ricordiamo. E lo approviamo anche, perché Walter incarna, con attenzione e verosimiglianza, tutte le noie e le paranoie dell'epoca, i contrasti, le incomprensioni, le libertà “a tempo”, le nostre voglie di disegnare il mondo secondo una logica spesso, alla resa dei conti, latitante. Finale liberatorio e musiche tutte, o quasi, perfettamente a loro, e nostro, agio. Recuperatelo.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati