Trama

Pete Koslow finisce in carcere dopo una rissa in difesa della moglie. Ha però la possibilità di essere rimesso presto in libertà lavorando come agente sotto copertura per conto dell'Fbi per mettere fuori dai giochi il più pericoloso criminale di New York. La sua missione diventa una corsa contro il tempo quando la sua vera identità rischia di essere scoperta.

Approfondimento

THE INFORMER - TRE SECONDI PER SOPRAVVIVERE: UN THRILLER TRA POLIZIOTTI, MALAVITA ED FBI

Diretto da Andrea Di Stefano e sceneggiato dallo stesso con Rowan Joffe e Matt Cook, The Informer - Tre secondi per sopravvivere racconta la storia di Pete Koslow, un ex soldato specializzato in operazioni speciali che, dopo essere stato in carcere per aver ucciso un uomo durante una rissa per proteggere la moglie Sofia, lavora come corriere della droga per la mafia polacca di New York, un cartello comandato da Rysark Klimek, meglio noto come Il Generale per la sua spietatezza. Ma Pete è anche un informatore per l'Fbi: fornisce informazioni all'agente Erica Wilcox che è alla ricerca di prove per incastrare il Generale e smantellare il traffico di droga.

Quando l'operazione dell'Fbi si mette male, con la morte di Daniel Gomez, un poliziotto del dipartimento di New York sotto copertura, Pete è obbligato a tornare a Bale Hill, la prigione in cui era stato detenuto in passato per omicidio, per scardinare il cartello dall'interno. In combutta con Wilcox e il suo capo, l'agente Montgomery, Pete dovrà fare una lista di detenuti e guardie penitenziarie coinvolti negli affari del Generale, e passare l'informazione al direttore del carcere. Tuttavia, l'intromissione del detective Edward Grens, partner di Gomez al dipartimento Criminalità Organizzata, rischierà di far saltare nuovamente tutto quanto, mettendo in grave pericolo la vita di Pete, di sua moglie Sofia e della figlioletta Anna.

Con la direzione della fotografia di Daniel Katz, le scenografie di Mark Scruton, i costumi di Molly Emma Rowe e le musiche di Brooke Blair e Will Blair, The Informer - Tre secondi per sopravvivere è tratto dal romanzo svedese Tre secondi di Anders Roslund e Börge Hellström, ex criminale divenuto scrittore. Thriller che ricorda i classici degli anni Settanta ambientati nell'universo di poliziotti, malavita ed Fbi, The Informer - Tre secondi per sopravvivere si differenzia dal romanzo perché pone maggiormente la sua attenzione su Pete e la sua famiglia. Ha sottolineato Di Stefano: "Proprio come per Escobar, il mio precedente film, ho usato la storia familiare per sviluppare l'aspetto thriller. Comprendiamo quanto Pete abbia da perdere insistendo sull'importanza della sua famiglia. Da scrittore, mi piace entrare nella testa dei personaggi per cercare di capire le motivazioni del suo comportamento".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere The Informer - Tre secondi per sopravvivere è Andrea Di Stefano, regista e sceneggiatore italiano. Nato a Roma nel 1972, Di Stefano ha iniziato la sua carriera come attore prima di trasferirsi a New York e frequentare l'Actors Studio. Interprete di film diretti da registi come Marco Bellocchio, Dario… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2019
2019
Uscito nelle sale italiane il 14 ottobre 2019
locandina
Foto
Clive Owen, Rosamund Pike, Joel Kinnaman
Foto
locandina
Foto
2018
2018
Joel Kinnaman
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito