Espandi menu
cerca
Ride

Regia di Valerio Mastandrea vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Mulligan71

Mulligan71

Iscritto dal 6 aprile 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 39
  • Post -
  • Recensioni 995
  • Playlist 2
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Ride

di Mulligan71
7 stelle

Mastandrea, che esordisce dietro la macchina da presa, ha fatto ottimo uso, con "Ride", degli anni trascorsi nel buon Cinema italiano, quello che ancora tiene alta la testa, pur non arrivando a chissà quali altezze. "Ride" non ha una pretesa d'autorialità, ma quello che vuol raccontare, il dolore improvviso di un lutto, in questo caso di una morte sul lavoro, lo racconta in maniera semplice ma efficace e, spesso, profonda. Una Nettuno luminosa, dominata dal mare e dalla luce, una protagonista, un'eccellente Chiara Martegiani, bravissima nel tratteggiare una figura femminile a tratti ambigua, quasi grottesca nel suo dolore strozzato, irriverente, e una serie di personaggi minori che aiutano a costruire la trama, tutta imperniata sull'elaborazione del lutto per una morte ingiusta. Un film di denuncia "laterale", se così si può dire, ma che arriva chiaro e forte, utilizzando il pudore, cosa rara nella realtà di oggi. Ottimo anche l'uso della musica. "Perché si muore in guerra, non sul lavoro!". Bravi tutti. 

 

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati