Trama

I membri dell'agenzia cripto-zoologica Monarch combattono contro una serie di mostri di dimensioni disumane. Tra le creature vi è anche Godzilla, che si scontra con Mothra, Rodan e la sua nemesi finale: Ghidorah, mostro a tre teste. Combattere i mostri e la loro supremazia significa per l'umanità salvare il destino dell'intera specie, che sembra oramai appeso a un filo.

Approfondimento

GODZILLA II: KING OF MONSTERS - GODZILLA CONTRO GLI ALTRI MOSTRI

Diretto da Michael Dougherty e sceneggiato dallo stesso con Zach Shields, Godzilla II: King of the Monsters racconta  il tentativo eroico dell'agenzia cripto-zoologica Monarch e dei membri che la compongono, di affrontare una batteria di mostri dalle dimensioni impressionanti, tra i quali il possente Godzilla, che si scontrerà con Mothra, Rodan e la sua nemesi estrema, Ghidorah dalle tre teste. Quando queste antiche super specie – ritenute fino ad allora soltanto delle leggende – torneranno alla vita, combatteranno per la supremazia mettendo a rischio l'esistenza della razza umana.

Con la direzione della fotografia di Lawrence Sher, le scenografie di Scott Chambliss, i costumi di Louise Mingenbach e le musiche di Bear McCreary, Godzilla II: King of the Monsters rappresenta il terzo capitolo dopo Godzilla e Kong: Skull Island dell'universo Monsterverse nato dagli sforzi congiunti di Warner Bros. e Legendary Pictures di riportare in auge il genere cinematografico con al centro gigantesche creature mostruose legate alla cultura pop. Ha sottolineato a proposito Dougherty: "Nella storia si incontrano alcuni dei mostri più grandi e cattivi del cinema, al centro di una battaglia reale per il futuro del nostro pianeta e dell'umanità. I film legati alle avventure di Godzilla hanno avuto qualcosa di mitico e allegorico, che ha contribuito al successo della creatura, nata nella mente dei giapponesi della Toho nel 1954, all'indomani dello scoppio delle bombe atomiche su Nagasaki e Hiroshima. Godzilla è sempre stato più di un mostro. Distruttore, salvatore, icona o re, Godzilla ha vissuto evoluzioni connesse ai cambiamenti sociali, politici ed ecologici del periodo storico in cui sono nati i suoi film. Nonostante i blockbuster come Godzilla II: King of the Monsters siano visti come qualcosa di commerciale, è innegabile che contengano al loro interno importanti metafore e ammonimenti. Noi raccontiamo di come, spingendo troppo forte contro la natura, questa vada incontro verso un punto di non ritorno dalle catastrofiche conseguenze".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Godzilla II: King of the Monsters è Michael Dougherty, regista e sceneggiatore statunitense. Nato nel 1974 in Ohio, Dougherty ha iniziato la sua carriera come animatore e illustratore: i suoi primi lavori sono stati trasmessi da emittenti come MTv o Nickelodeon o pubblicati da importanti editori come… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2019
2019
locandina
Foto
2018
2018
locandina
Foto
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito