Espandi menu
cerca
Within - Presenze

Regia di Phil Claydon vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Fanny Sally

Fanny Sally

Iscritto dall'11 luglio 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 47
  • Post 1
  • Recensioni 1583
  • Playlist 3
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Within - Presenze

di Fanny Sally
6 stelle

Discreto racconto di tensione a metà tra l'horror e il thriller con alcuni momenti molto prevedibili.

La casa su cui incombe un'oscura e malevola presenza è un mega classico della cinematografia horror, riproposto in svariate versioni ma sempre con alcuni ingredienti in comune che rendono questi racconti tutti simili

 

Anche in questo caso la sceneggiatura non sfugge ai cliché del genere, riproponendoli con il consueto ordine: una famiglia non più in armonia che si trasferisce in una nuova città per ricominciare vita, il persistere dei dissapori dovuti a traumi del passato, i primi sentori di fenomeni strani e inquietanti tra le mura domestiche, lo scetticismo ostinato e la lenta presa di coscienza della reale esistenza di una minaccia.

 

Il primo tempo della pellicola si rivela perciò fastidiosamente prevedibile, salvo poi cominciare a disseminare qualche indizio che induce lo spettatore a ripensare e rivalutare quanto già mostrato o solo suggerito. La narrazione è quasi soggettiva, tutta incentrata dal punto di vista della giovane protagonista, un'adolescente in crisi per il brusco cambiamento dei suoi equilibri familiari e sociali avvenuto contro il suo volere, e che proprio per il suo atteggiamento ostile a priori non viene creduta dagli adulti (in questo caso il padre, troppo distratto dal lavoro, e la giovane matrigna con cui fatica a legare).

 

Così nella seconda parte l'horror diviene thriller, anche se la rivelazione, neanche troppo sorprendente, finisce per portare ad un'altra serie di eventi facilmente indovinabili.

 

Discreta la regia, così come il cast, tuttavia l'intrattenimento è sufficientemente garantito.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati