Espandi menu
cerca
Furia d'amare

Regia di Art Napoleon vedi scheda film

Recensioni

L'autore

steno79

steno79

Iscritto dal 7 gennaio 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 209
  • Post 20
  • Recensioni 1348
  • Playlist 106
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Furia d'amare

di steno79
5 stelle

Dorothy Malone era un'attrice di talento spesso notevole, ad esempio nel melo di Douglas Sirk "Come le foglie al vento" che le valse un meritato Oscar, ma non sempre sapeva scegliere i film giusti. "Too much too soon" è una biografia di Diana Barrymore e del suo incontro a circa 17 anni con il padre John, famoso divo degli anni Trenta ormai alcolizzato e in declino. La parte del film che riguarda i rapporti col padre è naturalmente la migliore, grazie all'interpretazione di Errol Flynn che era stato un grande amico del vero Barrymore e restituisce con bravura l'umanità dell'attore, al di là di un carattere tendente ai deliri di onnipotenza e alla schiavitù dall'alcool. Purtroppo per il resto è un melodramma privo dei tocchi geniali di Sirk, di scarso interesse nella descrizione dei rapporti con gli uomini della protagonista, spesso sopra le righe, diretto con anonima competenza da tale Art Napoleon, di cui poi si sono perse le tracce. La Malone ha qualche buon momento, ma nel complesso non entusiasma ed è diretta con poca convinzione. I membri della famiglia Barrymore hanno spesso avuto vite personali tormentate, compresa Drew, nipote di Diana che, a differenza della zia, ha avuto una brillante carriera cinematografica.

Voto 5/10

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati