Espandi menu
cerca
Omicidio all'italiana

Regia di Maccio Capatonda vedi scheda film

Commenti brevi
  • Commedia grottesca a corrente alternata: ci sono ottime cose, ma pure idee futili e ripetitività. Bella l'ambientazione ed ottima la colonna sonora. 6½. Errore scheda FilmTv: Bianca Guaccero inserita al posto di Antonia Truppo

    leggi la recensione completa di ShermanMcCoy
  • Più compatto del precedente "Italiano medio" ma ancora artisticamente migliorabile (la fotografia ha uno stampo televisivo evidente). Divertente però!

    commento di Stefano L
  • Voglio andare a vivere ad Acitrullo ed assistere al miracolo di San Ceppato ....

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Meno catastrofico di "Italiano Medio", ma non basta. Un paio di trovate non bastano in un lungometraggio, anche perché il resto è pura stupidità. Evidenti difetti di scrittura e regia fanno risaltare tutti i punti deboli e questo gruppo sembra ripetersi uguale a sè stesso da anni. Non va.

    leggi la recensione completa di silviodifede
  • Commedia grottesca sull'ignoranza di paese, sulla cattiveria dei media e sulla inesauribile sete di potere. Argomenti interessantissimi, peccato per una regia secondo me poco preparata per un film con queste tematiche. Lo volevo più cattivo questo film!

    leggi la recensione completa di ClintZone
  • Un film che è un po' una pazzia, a volte improponibile a volte geniale, un umorismo che mi piace.

    leggi la recensione completa di tobanis
  • Buone le idee, scarsa la realizzazione

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Un film sincero e genuino.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Quando qualunque cosa arriva in TV, smette di essere verità e diventa intrattenimento.

    leggi la recensione completa di champagne1
  • Un guazzabuglio esilarante e originale di sketch e caratteristi

    leggi la recensione completa di lino99
  • Parodia di un'Italia mostruosa, sciatta, superficiale soprattutto perché teledipendente e succube del richiamo di massa, il secondo Capatonda è in effetti un turbine piuttosto riuscito e divertente,in special modo nel suo iniziale avvio tutto sprint, gags e scenette dal ritmo sostenuto,quasi scoppiettante. Satira verso chi ci prova senza riuscirci.

    leggi la recensione completa di alan smithee