Espandi menu
cerca
Apocalypse Now

Regia di Francis Ford Coppola vedi scheda film

Recensioni

L'autore

LIBERTADIPAROLA75

LIBERTADIPAROLA75

Iscritto dal 10 luglio 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 173
  • Post 285
  • Recensioni 1278
  • Playlist 164
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Apocalypse Now

di LIBERTADIPAROLA75
5 stelle

Il film si apre con la sequenza di un ufficiale che tira un pugno contro uno specchio, si ferisce poi l'azione si sposta con gli elicotteri e la musica dei Doors nell'inferno della giungla, nel quale il militare in questione è impegnato in una delicata missione...Capolavoro di Coppola nella 1° versione uscita nel 1979. La versione REDUX ne svela gli e(o)rrori contenuti nel montaggio dell'epoca: nella sua prima versione Martin Sheen non rideva mai, era costantemente triste se non totalmente ligio al dovere (quando spara alla ragazza ferita sulla barca). I comprimari sembravano tutti un branco di ritardati mentali (come il personaggio di Duvall che fa surf durante un bombardamento). Non vi è un filo di ironia! Forse forse le scene divertenti che vedremo nella nuova versione dove Sheen (che ride spesso e volentieri) ruba il surf a Duvall e lui come un bambino dell'asilo quasi si mette a piangere che lo rivuole a tutti i costi (sic!) sono state tolte perché ritenute fuori luogo in una vicenda che pretendeva la massima serietà in nome di quello schifo chiamato "politically correct" (una delle maggiori forme di ipocrisia mai inventate!)? Mica lo avevano capito loro che un personaggio che muta carattere dalla notte al giorno è essenziale per addentrarci nel CUORE DI TENEBRA dell'animo umano (appunto! Conrad docet!!!). E poi se la pellicola la guarda un totale analfabeta che conosce poco la storia dei conflitti nel Sud Est Asiatico gli vien da chiedersi: cosa c'entrano i francesi, l'Indocina, la Cambogia, etc. col Vietnam?...La nuova versione fa chiarezza anche su quello!!! Ci sarebbero un mucchio di altri errori da elencare ma mi limiterò a dirvi che comunque il film mi piacque perché nonostante tutto ha un suo fascino però le mie 2 stellette vogliono rappresentare una forma di protesta nei confronti dello/gli scempi(o) provocati dal "politically correct"!!! Naturalmente penso che sarò detestato una ennesima volta per aver rovinato così un immortale capolavoro con una nuova scomoda recensione!!! Ciao a tutti!!!

Cosa cambierei

Avrei detto "reinserirei le scene tolte" ma per fortuna hanno già provvisto al riguardo...

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati