My Mad Fat Diary

2013-2015 Gran Bretagna Drammatico E4 Terminata
Guida episodi Cast
3 stagioni - 16 episodi
Nessun voto
nd 0
Scrivi recensione

Quanti episodi hai già visto?

Tre temi fondamentali si legano nella storia della protagonista di questa dramedy britannica tratta da un romanzo autobiografico: l’adolescenza, l’aspetto, i rapporti sociali. Ma la tenacia non le manca e l’umorismo inglese sarà quello con cui riesce a condire tutte le sue vicende quotidiane, nelle note che appunta sul suo diario.

My Mad Fat Diary - Di cosa parla

Rachel Earl, chiamata semplicemente Rae, è un’adolescente problematica nell’Inghilterra degli anni ‘90. Nel 1996, infatti, anno in cui cominciano le vicende, è appena uscita da una clinica psichiatrica dopo quattro mesi di ricovero, ha sedici anni ed è sovrappeso (più di cento chili). Per rimettersi in gioco e provare a ricominciare una vita normale riprende i rapporti con la sua migliore amica Chloe, che non era a conoscenza dei suoi problemi e dei trascorsi familiari che l’hanno portata prima a ingrassare tanto e poi a tentare addirittura il suicidio. Rae cercherà di continuare a tenerla all’oscuro di quanto realmente accaduto (Chloe è convinta, come tutti, che sia stata in Francia quattro mesi) e nel frattempo cercherà di legare con gli attuali amici della ragazza, registrando tutto nel suo diario, puntualmente e fedelmente ma sempre con una provvidenziale ironia.

I personaggi

Rachel 'Rae' Earl (Sharon Rooney) è una ragazza di 16 anni, uscita da una clinica psichiatrica dopo quattro mesi di ricovero, che continua a lottare con i suoi problemi mentali e di peso e per questo ha difficoltà relazionali. È una grandissima appassionata di musica.

Linda Earl-Bouchtat (Claire Rushbrook) è la mamma di Rae. Non un personaggio facile, dal momento che, come spesso suggerisce Rae, se è finita in una clinica psichiatrica ci sarà pure un motivo legato alla famiglia.

Il dottor Kester (Ian Hart) è il nuovo terapeuta di Rae.

Finley "Finn" Nelson (Nico Mirallegro) è un ragazzo con cui inizialmente Rae si scontra, ma che poi finisce per piacerle.

Chloe Gemell (Jodie Comer) è la migliore amica di Rae da quando erano piccole, popolare e attraente. Può sembrare superficiale, ma ci tiene davvero a Rae.

Archie (Dan Cohen) è un caro amico di Rae, gay e per questo vittima di bullismo e omofobia.

Arnold "Chop" Peters (Jordan Murphy) è un altro ragazzo del gruppo di amici di Chloe, quello che non fa altro che andare alle feste e sballarsi.

Izzy (Ciara Baxendale) è una ragazza dolce e piuttosto incasinata, ma sempre positiva e ammirata da Rae perché non ha mai un pensiero negativo. Ha una storia con Chop.

Danny Two Hats (Darren Evans) è un ragazzo che era ricoverato alla stessa clinica di Rae.

Tix (Sophie Wright) è una paziente della clinica psichiatrica, cara amica di Rae.

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

Sharon Rooney (Rachel 'Rae' Earl) è un’attrice scozzese vista in Dumbo di Tim Burton e nelle serie Zapped e Two Doors Down. Claire Rushbrook (Linda Earl-Bouchtat) è un’attrice inglese che dopo piccoli ruoli in Doctor Who e Segreti e bugie ha partecipato a Plunkett & Macleane, Spider-Man: Far from Home, Requiem,… Vedi tutto

Vedi tutto il cast
Scrivi un tuo commento breve su questa serie

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Guida agli episodi

  1. Prima stagione

    6 episodi Vedi tutto
  2. Seconda stagione

    7 episodi Vedi tutto
  3. Terza stagione

    3 episodi Vedi tutto

Produzione e ricezione

La serie tv My Mad Fat Diary è composta da tre stagioni di 6, 7 e 3 episodi, della durata di 45 minuti.

Si tratta di un dramma britannico basato sul romanzo autobiografico My Fat, Mad Teenage Diary scritto da Rae Earl; Tom Bidwell e George Kay lo hanno sviluppato per lo schermo e le compagnie di produzione Tiger Aspect Productions e Drama Republic l’hanno prodotto. La regia è di Tim Kirkby (Veep, Fleabag) e Benjamin Caron.

La prima stagione è stata trasmessa dal canale inglese E4 a partire dal 14 gennaio 2013, la seconda dal 19 febbraio 2014 e la terza dal 22 giugno 2015.

Al di fuori del Regno Unito ne ha acquisito i diritti Hulu, mentre in Italia è inedita.

La serie ha ricevuto molte nomination ai BAFTA ed è stata accolta molto positivamente sia dalla critica sia dal pubblico, per l’accuratezza del ritratto della malattia mentale e per l’interpretazione della protagonista Sharon Rooney (che il BAFTA per questo ruolo l’ha vinto nel 2015, alla fine).

Leggi tuttoLeggi meno

Le stagioni

Stagione 1

La prima stagione della serie tv My Mad Fat Diary è stata trasmessa in origine dal canale inglese E4 a partire dal 14 gennaio 2013.

Vedi tutti i 6 episodi

Stagione 2

La seconda stagione della serie tv My Mad Fat Diary è stata trasmessa in origine dal canale inglese E4 a partire dal 19 febbraio 2014.

Vedi tutti i 7 episodi

Stagione 3

La terza stagione della serie tv My Mad Fat Diary è stata trasmessa in origine dal canale inglese E4 a partire dal 22 giugno 2015.

Vedi tutti i 3 episodi
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito