Espandi menu
cerca
La casa è nera

Regia di Forugh Farrokhzad vedi scheda film

Recensioni

L'autore

steno79

steno79

Iscritto dal 7 gennaio 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 212
  • Post 21
  • Recensioni 1445
  • Playlist 106
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su La casa è nera

di steno79
9 stelle

"La casa è nera" é l'unico film diretto dalla celebre e influente poetessa iraniana Forugh Farrokhzad, scomparsa prematuramente all'età di 32 anni a causa di un incidente automobilistico. É un cortometraggio documentario di 21 minuti sugli ospiti di un lebbrosario nel nord dell'Iran, girato nel 1962 in soli 12 giorni. Le immagini non ci risparmiano dettagli che ancora oggi risultano piuttosto forti per lo spettatore non preparato, ma non c'è assolutamente nulla di voyeuristico nello sguardo della regista, si tratta di un documentario che aderisce alle regole di un "cinema di poesia" estremamente personale che avrà la sua influenza anche sui registi della New Wave iraniana anni 80/90. Non c'è una narrazione vera e propria ma tante piccole scene che vanno a formare un quadro comunque articolato di una condizione di sofferenza in cui la regista trova ugualmente un motivo per rivolgersi a Dio con versi poetici tratti sia dalla Bibbia che dal Corano, ma alcuni credo siano tratti anche da poesie scritte da lei stessa. Naturalmente c'è molta tristezza, disperazione ma anche speranza che si possa estirpare dal mondo la malattia e la sofferenza che da essa deriva. Il commento in voce off che ci dà informazioni cliniche sulla condizione dei lebbrosi é scritto da Ebrahim Golestan, che all'epoca era il compagno dell'autrice. Dal punto di vista tecnico il film è girato con indubbio talento, le composizioni sono spesso audaci e il montaggio curato dalla stessa Farrokhzad privilegia la reiterazione di alcuni motivi visivi amplificando la forza della denuncia della regista. Poco noto da noi, meriterebbe di essere molto più diffuso e visto da un pubblico più ampio. Disponibile su Youtube con sottotitoli inglesi o spagnoli. 

Voto 9/10

 

Forugh Farrokhzad

La casa è nera (1963): Forugh Farrokhzad

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati