Espandi menu
cerca
La battaglia di Hacksaw Ridge

Regia di Mel Gibson vedi scheda film

Commenti brevi
  • Film indubbiamente ben fatto, con scene di guerra davvero ottime. Chiara la volontà di emulare quel Flag of our fathers con una serie cospicua di corpi maciullati. Esteticamente inguardabile Andrew Russell (bella boccuccia) Garfield... e nemmeno troppo somigliante al vero Doss. Voto 8,5.

    commento di Brady
  • Bellissimo film di guerra. Da vedere Voto 7,5

    commento di arcarsenal79
  • Una infinita, gratuita sequenza di battaglia splatter con corpi mozzati e sangue che schizza ovunque. Un film tronfio ed esaltato sugli orrori della guerra che annega nella retorica e in un patriottismo gratuito e sfrontato dove i cattivi sono tutti da una parte.

    commento di francaraccio
  • Non un film contro la guerra, ma un film su una straordinaria figura umana. Un vero pacifista che preferì salvare delle vite, che distruggerne altre. Una storia vera che andava raccontata.

    leggi la recensione completa di Scarlett Blu
  • Una grande storia e un bel film.

    leggi la recensione completa di tobanis
  • Uno spettacolone pieno di incongruenze e esagerazioni,nel bene e nel male e' tutto Made in Usa...

    commento di ezio
  • L'arma della determinazione

    leggi la recensione completa di lino99
  • Dopo "Apocalypto" e "La passione di Cristo", un altro inno al cattivo gusto. Intellettualmente disonesto.

    leggi la recensione completa di hupp2000
  • Ispirato a una storia vera con elementi di sentimentalismo di repertorio,il film si realizza magistralmente nel racconto della battaglia,grazie alla perizia di Mel Gibson nelle riprese delle scene di guerra e relativa mattanza.Nulla di nuovo oltre l'eroismo obbligatorio di un obiettore di coscienza che senza armi partecipa solo per salvare i feriti

    commento di bufera
  • La prima parte, ultracanonica, scoperchia i limiti espressivi di Garfield, ma tutta la sezione di guerra è decisamente buona, tesa e compatta, notevoli la direzione e la tensione drammatica delle scene di battaglia. Da non fraintendere il messaggio: si parla di bruttura della guerra e di autentico eroismo, non di patriottismo.

    commento di Utente rimosso (Cantagallo)
  • Tanto spettacolo, poco sentimento

    leggi la recensione completa di SC86
  • Avvincente e con grandi scene di battaglia.

    commento di Fiesta
  • Il film del riscatto non solo di Mel Gibson, che dirige un'opera bellica ben fatta e ben recitata, ma anche di Andrew Garfield che, a differenza di Tobey Maguire, si lascia alle spalle l'ombra dell'Uomo Ragno per calarsi magnificamente nei panni di un soldato americano che compie il suo dovere salvando vite e non uccidendo nessun nemico giapponese.

    leggi la recensione completa di Marco Poggi
  • Biopic bellico dal solido impianto classico e dal moderato respiro epico: un polpettone in tre atti che parte dal didascalismo di una giovinezza turbolenta, prosegue con la resistenza stoica di un protomartire della non violenza da caserma e si conclude con l'esercizio di una fede spirituale consacrata sul campo ad un tacito Giuramento d'Ippocrate.

    leggi la recensione completa di maurizio73
  • Film di Guerra diretto e interpretato in maniera fantastica, effetti speciali molto forti e fatti da dio. Bello dall’inizio alla fine.

    commento di _Matttee_
  • Ci sono film che vogliamo che non finissero mai, la battaglia di hacksaw ridge e tra questi film. voto 8

    commento di iiuma8288
  • Stupendo film, spettacolare ed emozionante. Un film sulla guerra che fa pensare.

    leggi la recensione completa di ottodue
  • Gibson incorreggibile dirige un film tronfio ed esaltato sugli orrori della guerra che annega nella retorica ed in un patriottismo gratuito e sfrontato dove i cattivi sono tutti da una parte. Vergognoso, sin pericoloso.

    leggi la recensione completa di alan smithee