Espandi menu
cerca
Gertie the Dinosaur

Regia di Winsor McCay vedi scheda film

Recensioni

L'autore

tobanis

tobanis

Iscritto dal 21 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 23
  • Post 15
  • Recensioni 2223
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Gertie the Dinosaur

di tobanis
8 stelle

Per la prima volta, un dinosauro si muove! Film di animazione (in parte) e d'importanza storica (per certo).

Nel 1914, sempre seguendo IMDB, c'è una flessione nel totale delle pellicole prodotte...forse i venti di guerra che cominciavano a soffiare hanno inciso su questo aspetto. Direi che sono tre i film dell'anno che meritano una visione, o per meglio dire, almeno tre. Il primo è questo, una breve pellicola in cui dei disegnatori, costretti ad una pausa di viaggio, entrano in un museo dove c'è lo scheletro di un apatosauro. Viene fatta una scommessa: se il regista McCay riuscirà a fare un cartone animato con un dinosauro, vincerà una cena. La scommessa oggi ci appare strana, diremmo che è ovvio che questo si possa fare, ma si pensi che fino ad allora non era mai stato fatto vedere come avrebbe potuto muoversi un dinosauro. Alla fine l'autore ci riesce, mediante 6 mesi di lavoro e 10.000 disegni, dice. Durante la cena (vinta), parte il vero cartone animato, che è molto bello, e altro non poteva essere, perchè parliamo di Winsor McCay (LIttle Nemo), che aveva un tratto meraviglioso.

I movimenti del dinosauro sono perfetti, morbidi, puliti; il film è stato considerato il primo film d'animazione, ma questa è ovviamente una sciocchezza. Resta il fatto che fu una pietra miliare, era molto avanti per il periodo e influenzò completamente i lavori di futuri artisti, come hanno riconosciuto gli stessi Fleischer (Braccio di Ferro), Messmer (Felix), Walt Disney e chissà quanti altri.

Anche oggi a rivedere il tutto si rimane piacevolemente colpiti da Gertie e da tutto quello che le ruota attorno, nel cartone animato. Splendido.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati