Espandi menu
cerca

Going Clear: Scientology e la prigione della fede

play

Regia di Alex Gibney

Con Riley Keough, Leah Remini, Priscilla Presley, Mimi Rogers, Jason Beghe, Paul Haggis, Lisa Marie Presley, Neil Gaiman, Diana Canova... Vedi cast completo

Guardalo su
  • iTunes
  • iTunes
  • RakutenTv
  • Chili
In STREAMING

Trama

Otto ex adepti di Scientology svelano per la prima volta cosa voglia dire appartenere a un culto che spesso è criticato da più parti, raccontando tutto ciò che viene fatto in nome della religione all'interno della chiesa, fondata nel 1954 da L. Ron Hubbard.

Note

Se Going Clear somiglia, a tratti, a un legal thriller, a un episodio deviato di Extreme Makeover, a una distopia fantapolitica, è perché Gibney è consapevole di quanto forte, e inquietante, sia la vicinanza fra l’autorappresentazione di Scientology e la messa in scena di sé che l'America compie tramite Hollywood.

Commenti (2) vedi tutti

  • Documentario che mostra come Scientology non sia altro che una associazione a fini di lucro che si traveste da religione al fine di non pagare le tasse. Molti i “credenti” che ci smenano soldi e salute mentale; pochi quelli che riescono a scappare dalle sue grinfie. Voto 6,5/10.

    commento di alexio350
  • Degenerazione dell'immaginazione. Ovvero: le scadenti idee di uno scrittore di fantascienza di serie B danno vita al culto prediletto da chi ha perso il contatto con la realtà vivendo e lavorando nella società dello spettacolo. (Sul nostro stesso pianeta, ci credereste?)

    leggi la recensione completa di Utente rimosso (SillyWalter)
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

barabbovich di barabbovich
5 stelle

Negli anni '50 del secolo scorso L. Ron Hubbard, un ex militare americano, un imbonitore con una massiccia predisposizione alla fandonia, scrisse un libro, Dianetics, nel quale enunciava i principi etici di quella che di lì a poco sarebbe diventata una vera e propria religione organizzata, o una setta, se si preferisce: la Chiesa di Scientology. Il ciarlatano prometteva il completo… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

2019
2019
2018
2018
2017
2017
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

barabbovich di barabbovich
5 stelle

Negli anni '50 del secolo scorso L. Ron Hubbard, un ex militare americano, un imbonitore con una massiccia predisposizione alla fandonia, scrisse un libro, Dianetics, nel quale enunciava i principi etici di quella che di lì a poco sarebbe diventata una vera e propria religione organizzata, o una setta, se si preferisce: la Chiesa di Scientology. Il ciarlatano prometteva il completo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Recensione

movieman di movieman
6 stelle

"Imagine...no religion...imagine all the people living life in peace", cantava un certo signore di Liverpool. Attuale come non mai. Se tutto vero quanto narrato in "Going Clear", è inquietante. Però c'è poco contradditorio, preminenti esponenti di Scientology hanno declinato l'invito, ma è altrettanto vero che si poteva andare a pescare qualche pesce più…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Scientology è un culto diffuso a livello planetario, il cui maggior rappresentante è l'attore Tom Cruise; la finalità della Chiesa è il benessere psicofisico dei suoi adepti. Ma ben poco si sapeva, oltre a questa rassicurante facciata, fino a quando - nei primi anni del Duemila - una manciata di ex-membri ha deciso di svelare retroscena violenti, sadici, criminali,…

leggi tutto
2016
2016
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Recensione

ohdaesoo di ohdaesoo
8 stelle

Settantacinque (sette-cinque) milioni di anni fa (mè coglioni) in un lontano pianeta viveva una civilità simile agli USA degli anni 50. Stessi vestiti, stesse strade, stesse macchine. C'aveveno un capo supremo però, tale Xenu (o almeno me pare, abbiate pazienza). C'era troppa sovrappopolazione. Allora questo capo supremo congela un pò de umani ante ante ante ante…

leggi tutto

Recensione

Nacro di Nacro
8 stelle

Fotografia di una organizzazione   Un documentario inquietante sulla chiesa di Scientology raccontato dalla voce di ex membri. Vengono spiegati diversi punti di vista, i meccanismi interni e la storia di questa pseudo religione, che utilizza la manipolazione per un raggiungimento di un potere temporale che oggi sfiora i miliardi di dollari.Grazie ad una bella presentazione, ritmo andante…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

Utente rimosso (SillyWalter) di Utente rimosso (SillyWalter)
8 stelle

          Ripercorrendo il gustosissimo documentario di Alex Gibney si ha la tentazione di vederlo un po' come il figlio deforme dei migliori incubi americani (non mi spingo fino a giudicarlo una fotografia esaustiva degli USA, ma di certo é una foto che non potrebbe essere stata scattata in nessun altro posto). GOING CLEAR è la storia di una ricerca…

leggi tutto
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
7 stelle

Realizzare un documentario su Scientology comporta questioni spinose, non solo per il cosa dire su quella che nel 1993 è stata dichiarata ufficialmente una religione, ma anche per come dirlo. Il cosa di Gibney si fonda su Going Clear: Scientology, Hollywood and the Prison of Belief, il volume di Lawrence Wright (anche produttore) contenente dichiarazioni di individui fuoriusciti da…

leggi tutto
Recensione

Recensione

nickoftime di nickoftime
7 stelle

Quando, nel maggio del 2013 presentò al festival di Cannes il suo "Armstrong Lie", Alex Gibney era già un documentarista di fama mondiale, grazie a un paio di lungometraggi come "Taxi to the Dark Side" e "Enron: The Smartest Guy in the Room" che avevano avuto l'ardire di interrogarsi su alcune delle questioni più scabrose del nostro tempo. Pur occupandosi di fatti accaduti…

leggi tutto
Uscito nelle sale italiane il 22 giugno 2015
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito