Espandi menu
cerca
Tokyo Love Hotel

Regia di Ryuichi Hiroki vedi scheda film

Recensioni

L'autore

ezio

ezio

Iscritto dal 24 agosto 2004 Vai al suo profilo
  • Seguaci 104
  • Post 1
  • Recensioni 2706
  • Playlist 10
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Tokyo Love Hotel

di ezio
6 stelle

Tra commedia ,sesso e dramma il regista Hiroki ci descrive una giornata all'Hotel Atlas, in un quartiere di Tokyo,con un susseguirsi di personaggi dalla doppia vita.Un po' lunghetto....ma si puo' vedere.

 

Siamo nel quartiere a luci rosse di Tokyo,precisamente a Kabukino,dove in ventiquattro ore si susseguono clienti di ogni genere,sotto lo sguardo di Toru (Shota Takahashi),giovane stralunato e rassegnato che suo malgrado vede passare ragazze fuggite di casa,finti talent scout,escort malinconiche e aspiranti attrici di ogni genere che non lesinano scorciatoie.Dico subito che il difetto dell'opera e' quella di essere troppo lunga e il regista Hiroki,qua alla sua prima distribuzione nel nostro paese si diverte a raccontare bizzarre storie attorno all'Hotel Atlas attraverso cinque coppie sull'orlo di una crisi di nervi.Devo comunque ammettere che ha una sua narrazione sentimentale permeata di una solitudine ben evidente (in alcuni momenti all'Antonioni,tanto per far capire.....) ,non esiste cinismo,quasi tutti i personaggi hanno una vita nascosta e le camere dell'hotel diventano protagoniste assolute.Comunque gli attori sono ben diretti e il film (per chi volesse vederlo) oscilla tra commedia,dramma e sesso (assai esibito ,ma sempre freddo e glaciale...sofferto.Gia' arrivano poche pellicole dall'Oriente....io un credito glielo darei.....

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati