Trama

Karen Silkwood lavora in una fabbrica di materiale atomico. Dopo aver constatato la contaminazione di un collega, viene trasferita ad altro incarico. Karen entra nel sindacato e inizia a denunciare le irregolarità che si verificano nell'azienda. Sul lavoro viene ben presto isolata e, per di più, resta contaminata. Le cose si complicheranno ulteriormente quando Karen sarà sul punto di rilasciare un'intervista al New York Times.

Note

Nichols si rifà a un fatto di cronaca avvenuto nel 1974, per questa denuncia dei rischi legati all'energia atomica e alle speculazioni che ci ruotano attorno. Ma il film si ricorda anzitutto per la prova superlativa di Meryl Streep.

Commenti (8) vedi tutti

  • La drammatica storia vera di Karen Silkwood, morta per salvare le sue compagne di lavoro dalle radiazioni di plutonio, interpretata da una bravissima Meryl Streep.

    leggi la recensione completa di passo8mmridotto
  • Buon film di denuncia anche se un po' stereotipato. Non troppo diverso dal precedente Sindrome cinese. Interessante, ma poco convinto anche nella recitazione con cameo lesbian. Voto 5.

    commento di Brady
  • L'azienda ha un bel rassicurare i dipendenti sull'assenza di rischi per la salute, ma le radiazioni non badano alle loro parole, e non perdonano.

    leggi la recensione completa di Baliverna
  • Film didascalico e palloso.

    commento di ENNAH
  • Bel film che riesce ad essere interessante prorpio per la straordinaria bravura di Meryil Streep, mentre Kurt Russl decisamente fuori parte. Bella la sceneggiatura e anche l'argomento viene toccato con durezza

    commento di XANDER
  • Voto 7. [19.01.2013]

    commento di PP
  •  Meryl Streep dà una buona prestazione ma per il resto il film è piuttosto deludente, è noioso e immobile.Secondo me il cancro alla Streep gli è venuto non per il plutonio,ma per le sigarette che si è fumata.

    commento di wang yu
  • Denuncia sociale con qualche complicazione domestica. Da vedere.

    commento di zio_ulcera
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

passo8mmridotto di passo8mmridotto
8 stelle

Il Kerr-Mc Gee Nuclear Corporation di Oklahoma City era uno stabilimento nucleare per la fabbricazione di tubi di plutonio. Nel 1975 venne chiuso in fretta e furia, dopo la misteriosa morte di Karen Silkwood, una operaia che lavorava in un reparto ad alto rischio. Dal canto suo, la Kerr-Mc Gee Corporation aveva sempre tenuta nascosta agli operai la pericolosità delle radiazioni del… leggi tutto

10 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Antisistema di Antisistema
5 stelle

Strepitoso film di denuncia sociale da oscar, condito da grandi perfomance da parte degli attori e una regia di un Mike Nichols in grande splovero. Di solito i commenti della vulgata sono di questo tenore, e stavolta devo dire che hanno torto alla grande e non è assolutamente vero niente. Mereghetti fortunatamente non s'è fatto fregare e gli ha appioppato 2 stelline; stupido io a… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2018
2018

Recensione

Antisistema di Antisistema
5 stelle

Strepitoso film di denuncia sociale da oscar, condito da grandi perfomance da parte degli attori e una regia di un Mike Nichols in grande splovero. Di solito i commenti della vulgata sono di questo tenore, e stavolta devo dire che hanno torto alla grande e non è assolutamente vero niente. Mereghetti fortunatamente non s'è fatto fregare e gli ha appioppato 2 stelline; stupido io a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

passo8mmridotto di passo8mmridotto
8 stelle

Il Kerr-Mc Gee Nuclear Corporation di Oklahoma City era uno stabilimento nucleare per la fabbricazione di tubi di plutonio. Nel 1975 venne chiuso in fretta e furia, dopo la misteriosa morte di Karen Silkwood, una operaia che lavorava in un reparto ad alto rischio. Dal canto suo, la Kerr-Mc Gee Corporation aveva sempre tenuta nascosta agli operai la pericolosità delle radiazioni del…

leggi tutto

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

E' un sincero film denuncia, che predilige i mezzi toni e l'assenza di retorica. Nichols infatti ci presenta a poco a poco la situazione in cui inizia la storia, cioè quella di un'azienda che tratta e vende metalli radioattivi, pericolosi per i dipendenti che ci lavorano. E' proprio questa pericolosità ad emergere gradualmente nella prima metà del film, in un modo simile a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
2017
2017
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 15 ottobre 2017 su Rai 5
Trasmesso il 10 ottobre 2017 su Rai 5
Trasmesso il 25 luglio 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 22 giugno 2017 su Rai Movie
Trasmesso il 13 giugno 2017 su Rai Movie
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 9 voti
vedi tutti
Trasmesso il 5 marzo 2017 su Rai Storia
2016
2016
Nel mese di agosto questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 4 agosto 2016 su Rai Movie

1 Maggio: Film sul lavoro

boychick di boychick

Oggi, inutile ricordarlo, è la Festa del Lavoro. Mai come in questo periodo il lavoro è tra i temi più discussi e sentiti. "L'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro....."…

leggi tutto
2015
2015
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 13 maggio 2015 su Rai Movie
Trasmesso il 6 maggio 2015 su Rai Movie

Nudi alla meta

End User di End User

In "Full Monty" sono costretti a spogliarsi. In "Tootsie" a cambiare sesso. In "Risorse umane" i figli che hanno studiato si ritrovano a dover licenziare i padri che si sono svenati per farli studiare. In "Tutta la…

leggi tutto
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 31 marzo 2015 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito