Espandi menu
cerca
Arsenico e vecchi merletti

Regia di Frank Capra vedi scheda film

Recensioni

L'autore

LorCio

LorCio

Iscritto dal 3 giugno 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 142
  • Post 34
  • Recensioni 1625
  • Playlist 251
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Arsenico e vecchi merletti

di LorCio
10 stelle

Chi (non) vorrebbe avere due zie così dolci, tenere, altruiste? Peccato che abbiano qualche segreto di troppo nella cassapanca del soggiorno e giù in cantina. Sorpresa! Una delle commedie più spassose e macabre di tutti i tempi. Un irresistibile concentrato brillante e sapido in cui si mescolano con soave classe in una dose dosi inarrestabili di black humor e lampi di horror comico a gogò. La storia è originalissima (tratta da un’opera teatrale – la cui matrice si percepisce), il tocco di quel maestro che fu Frank Capra si declina su registri spiritosi e nerissimi, la sceneggiatura brilla per la perfezione con la quale costruisce caratteri e situazioni.

 

Insomma, una commedia memorabile che si avvale non solo dell’ottima prova di Cary Grant (ormai prossimo a ricevere la corona di re della sophisticate comedy), ma anche di uno stuolo di non protagonisti strepitoso: John Alexander è lo scemo del villaggio che si crede Teddy Roosvelt e viene condotto in manicomio; le deliziose zie, Josephine Hull e Jane Adair, sono sublimi per la naturalezza con cui ammettono i delitti, come se la loro sia un’azione di beneficenza, come se la morte sia l’unica soluzione per lenire le sofferenze della vita. Finale scoppiettante, e curiosa parodia di Boris Karloff, a sua volta sovrano del genere horror.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati