Trama

Reduce da un forte esaurimento nervoso e grande appassionato di film thriller, il ventiduenne Niccolò decide di andare al cinema con la sua più cara amica Viola. A loro si uniscono anche gli amici Ambra, Valerio, Matteo e Clelia, con cui si recano al multiplex più grande della loro città, locale al centro di diverse sinistre leggende metropolitane. Quando, terminato il film, il gruppo deciderà di passare la notte all'interno del cinema per prendersi gioco della maniacale e ambigua guardia, i sei si ritroveranno alle prese con un macabro segreto.

Note

Più diretto di Zampaglione, meno naïf dei Manetti Bros., qui Calvagna fa i conti coi Demoni, nel senso di Argento e Bava. Calvagna fa di necessità virtù, gira negli stessi multiplex che gli stanno concedendo visibilità, “nonluoghi” al neon che nelle dinamiche horror si assimilano ai supermercati romeriani dove tutto può succedere, anche se si capisce che il teen-horror non è per lui il migliore dei mondi possibili. Si concede un cameo, svolazza con la steadycam, e la sua truppa di giovani facce è volenterosa, con la lucida follia di Jacopo Troiani e la malizia di Laura Adriani mentre Federico Palmieri, portiere di notte alla Balagueró, è fratello coltello del César di Bed Time.

Commenti (1) vedi tutti

  • Scritto malissimo fin dalle prime scene e dai primi dialoghi. Speravo di più dal regista del film: Il Lupo 

    commento di Luca70
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

Il sonno dei film genera mostri. Forse anche per questo, un gruppetto di ventenni, con la bella pensata di chiudersi di notte in un multiplex, tanto per vedere l’effetto che fa, finisce nelle grinfie di quella che una volta si chiamava maschera. Un pazzo ossessivo e compulsivo che riconosce gli spettatori da come vanno in bagno e usa la torcia elettrica come una clava. Storia di genere,… leggi tutto

1 recensioni positive

2021
2021

Simonetti horror project

undying di undying

"Abbiamo tutti nel petto un violino e abbiamo perduto l’archetto per suonarlo. Alcuni lo ritrovano nei libri, altri nell’incendio di un tramonto, altri negli occhi di una persona, ma ogni volta…

leggi tutto
Playlist
2016
2016
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2013
2013

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

Il sonno dei film genera mostri. Forse anche per questo, un gruppetto di ventenni, con la bella pensata di chiudersi di notte in un multiplex, tanto per vedere l’effetto che fa, finisce nelle grinfie di quella che una volta si chiamava maschera. Un pazzo ossessivo e compulsivo che riconosce gli spettatori da come vanno in bagno e usa la torcia elettrica come una clava. Storia di genere,…

leggi tutto
Recensione
Uscito nelle sale italiane il 24 giugno 2013
Lavinia Guglielman, Federico Palmieri
Foto
2002
2002
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito