Trama

Un padre e i suoi due piccoli figli di dieci e sei anni sono alla ricerca della loro arca di Noé per sopravvivere in una società dai consumi follemente eccessivi. Abbandonato dalla moglie, frustrato dalla vita e senza grandi risorse finanziarie, l'uomo guadagna qualche soldo indossando i cartelloni pubblicitari di lussuosi appartamenti in vendita mentre inesorabilmente si avvicina il giorno in cui dovrà lasciare la sua casa, destinata alla demolizione.

Commenti (6) vedi tutti

  • Più di una volta durante il film non ho potuto che pensare ai fatti miei, purtroppo non mi ha preso granchè: in una scena, ad esempio, due personaggi in primo piano guardano un muro in assoluto silenzio ed immobili per 12 minuti di fila. Ok l'autorialità ed ok il dolore di questi "stray dogs", ma 12 minuti!

    commento di NikArduo
  • Di una lentezza estenuante.

    commento di gruvieraz
  • Vita in Famiglia e all'aperto e/o al SuperMercato lentissima e visione lunghissima ! voto.0.

    commento di chribio1
  • Due ore e un quarto di nulla d'autore.

    leggi la recensione completa di giansnow89
  • Capolavoro assoluto. Film di una portata straziante.

    commento di Dompi
  • L’ultima opera di Tsai Ming-liang porta all’estremo la sua idea di cinema per farsi pura rappresentazione artistica. “Stray Dogs” non è più nemmeno un film: è arte, testamento, urlo silenzioso. Più semplicemente un doloroso addio.

    leggi la recensione completa di Stanley42
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
10 stelle

Sono arrivato alla visione di “Stray dogs” con aspettative molto alte, perché, in particolare qui su Film tv, il film di Tsai Ming-liang ha ricevuto recensioni elogiative che gridano al capolavoro assoluto (anche se su altre fonti, come IMDB, ve ne sono molte altre meno entusiaste e alcune decisamente negative). E’ un’opera singolare, all’insegna di una… leggi tutto

7 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

giansnow89 di giansnow89
3 stelle

Ci sono film sui quali è divertentissimo non soltanto scrivere l’ineluttabile e meritatissima stroncatura, ma anche immaginare gli alti pensieri che il bidone in oggetto ha senz’altro stimolato nella critica-che-ne-sa, oltre che nei giurati – in questo caso di Venezia - che hanno omaggiato il nostro Cani randagi del Gran Premio della Giuria. Ci diranno quindi che il… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019

Recensione

giansnow89 di giansnow89
3 stelle

Ci sono film sui quali è divertentissimo non soltanto scrivere l’ineluttabile e meritatissima stroncatura, ma anche immaginare gli alti pensieri che il bidone in oggetto ha senz’altro stimolato nella critica-che-ne-sa, oltre che nei giurati – in questo caso di Venezia - che hanno omaggiato il nostro Cani randagi del Gran Premio della Giuria. Ci diranno quindi che il…

leggi tutto

Recensione

Antisistema di Antisistema
10 stelle

Un cinema proveniente dall'altra parte del mondo, che mette in scena la fine della vita. Come ammesso da subito dallo stesso regista, in Stray Dogs (2013), non c'è narrazione, o meglio il tutto si riduce ad un padre (Lee Kang-sheng) ed i suoi due figli, che si barcamena in una Taipei piovosa ed iperconsumista, cercando di sopravvivere giorno dopo giorno. Lo stile adoperato è…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2018
2018
2017
2017
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2016
2016

Recensione

steno79 di steno79
10 stelle

Sono arrivato alla visione di “Stray dogs” con aspettative molto alte, perché, in particolare qui su Film tv, il film di Tsai Ming-liang ha ricevuto recensioni elogiative che gridano al capolavoro assoluto (anche se su altre fonti, come IMDB, ve ne sono molte altre meno entusiaste e alcune decisamente negative). E’ un’opera singolare, all’insegna di una…

leggi tutto

Recensione

Stanley42 di Stanley42
10 stelle

  Tsai Ming-liang costa fatica. Il suo non è un cinema per tutti. Il modo con cui il regista taiwanese gioca con il tempo e lo spazio, dilatando la durata di ogni inquadratura fino all’inverosimile, è difficile da apprezzare. Un cinema intuitivo, che nulla spiega allo spettatore, ma lo induce a riflettere e a ragionare su ciò che appare sullo schermo. Una…

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2014
2014
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti

Introvabili cercasi

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista

"Mi piacerebbe tanto rivederlo, ma non esiste più in commercio..." "Ce l'avevo registrato, ma sarebbe bello se lo pubblicassero finalmente in dvd..." "L'ho visto una volta in televisione quando ero piccolo e…

leggi tutto

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
10 stelle

Stare al mondo...     ...stare nell'immagine, ma essere altrove, lontano dagli altri. Gli occhi si sporgono oltre un ramo, cercano di oltrepassare il traslucido delle superfici, tentano di ovviare alle difficoltà intercorse nel guardare le figure, nello Spazio infinito che sta nei luoghi della Terra, con l'umanità che vi si muove  peregrina e muta, come tante…

leggi tutto

Recensione

myHusky di myHusky
10 stelle

«Questa volta forse volevo intervenire in maniera ancora più radicale sulle modalità di narrazione. Mi spiego meglio: per me ciò che è importante è concentrarmi sulla gestualità, sui gesti quotidiani di questi personaggi, che non veicolano per forza, a priori, informazioni narrative attraverso le proprie azioni. È in questa…

leggi tutto
2013
2013
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito