Espandi menu
cerca
Frances Ha

Regia di Noah Baumbach vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Mulligan71

Mulligan71

Iscritto dal 6 aprile 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 40
  • Post -
  • Recensioni 991
  • Playlist 2
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Frances Ha

di Mulligan71
3 stelle

Il titolo esatto di questo film, avrebbe dovuto essere "Frances Ha Ha Ha Ha Ha!", col punto esclamativo, vista l'evidente presa in giro, l'ennesima, di questo regista, che ha avuto il colpo di fortuna d'imbroccare solo un buon film nella sua carriera, ovvero "Il Calamaro e La Balena", salvabile. Contravvenendo alla mia etica, che è quella di resistere, in ogni caso, almeno ad un'ora di pellicola prima di giudicarla, con questa porcheria ho raggiunto i 48 minuti e 37 secondi: i dodici minuti che mancano mi avrebbero spinto a un omicidio, a correre per strada nudo, sotto la neve, sparando ai primi che m'arrivavano a tiro. Un film che punta all'autorialità, al bianco e nero di "Manhattan" (eresia!), con personaggi finti, strafinti, di plastica, che Dio me ne scampi d'incontrarne mezzo in vita, che si sbrodolano addosso con dialoghi irritanti, che provano a essere intelligenti, con questa mezza lesbica, (con tutto il rispetto per le lesbiche), perennemente delusa, fuori luogo, donna inutile, incastonata in ambienti hipster, con il brand Apple infilato anche su per le natiche, in cui nemmeno New York riesce a risplendere. Terrificante: fa incazzare all'istante. Una bufala di enormi proporzioni. Se questo è, in qualche modo, considerato il nuovo Woody Allen, mi ritiro in convento domani mattina. Addio.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati