Trama

Un'aspirante ballerina (Greta Gerwig) si trasferisce nella città di New York con il sogno di sfondare nella danza e trovare il meritato successo. Subito dopo il suo arrivo, si ritrova però ad essere trascinata da un gruppo di amici che, in un turbinio di eventi e situazioni, la portano a diminuire le chanches di successo e a penalizzare la sua carriera.

Approfondimento

FRANCES HA: UNA LETTERA D'AMORE E ODIO A NEW YORK

Diretto da Noah Baumbach e scritto dal regista con l'attrice Greta Gerwig, Frances Ha racconta le vicissitudini di Frances, una ventisettenne newyorchese che aspira a diventare ballerina e che si ritrova costretta, dopo l'abbandono della migliore amica Sophie (interpretata da Mickey Sumner, figlia del cantautore Sting), a cercare casa sia letteralmente sia metaforicamente. Nonostante sia convinta di voler vivere per sempre con l'amica con cui condivide un rapporto molto intimo e profondo, Frances è costretta a confrontarsi con le conseguenze del pragmatismo di lei e delle sue scelte.

Lettera d'amore e d'odio nei confronti di New York, Frances Ha mostra com'è difficile essere giovani nella Grande Mela ed avere contemporaneamente aspirazioni artistiche da voler concretizzare.Nato attraverso uno scambio di e-mail tra Baumbach e Gerwig incentrato su un'anonima ragazza di ventisette anni, Frances Ha ha per protagonista la stessa Greta Gerwig, già diretta da Baumbach in Lo stravagante mondo di Greenberg e capace di barcamenarsi sia in atmosfere da dramma umoristico sia in quelle da commedia con un personaggio, spesso goffo, che comunica più con il corpo che con le parole.

Girato con un piccolo budget a disposizione (un po' come Baumbach aveva già fatto con Il calamaro e la balena), Frances Ha è stato realizzato nell'arco di una cinquantina di giorni con una troupe ridotta al minimo e in diverse città (compresa Parigi, dove Frances si reca impulsivamente in vacanza senza poterselo permettere e ha luogo una sequenza omaggio nei confronti del cinema di Jean-Luc Godard) tra l'inverno e l'estate del 2012. Il progetto ha previsto sin dall'inizio delle riprese la fotografia in bianco e nero di Sam Levy, usata come perfetto contrappunto allo scenario contemporaneo in cui si svolge la vicenda, e ha coinvolto anche la famiglia della Gerwig (genitori, fratello, sorella e nipoti) per le scene quasi documentaristiche a Sacramento.

Leggi tuttoLeggi meno

Commenti (3) vedi tutti

  • Francis Ha è un ragazza sognatrice e determinata, che giunta a New York per studiare danza non può farlo per la statura troppo alta e i movimenti sgraziati. Inseguirà allora il sogno di fare la coreografa e insegnare danza ai bambini,attraverso sacrifici economici e delusioni umane,senza perdere la speranza.

    leggi la recensione completa di bufera
  • Uno sfavillante bianco-nero e una commedia che non annoia con un'interprete (Frances) in un continuo susseguirsi di incontri e cambi di vita…non banali.Da vedere.

    commento di ezio
  • Film, personaggio e attrice protagonista deliziosi.PS= Io non scomoderei tanto Woody Allen… Lui sta bene lì dov'è (o dov'era), questa è (finalmente) un'altra generazione.

    commento di leporello
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

spopola di spopola
8 stelle

Commedia agro-dolce sul senso della vita, Frances Ha è un altro bellissimo esempio dello speciale talento di un regista profondamente “cinefilo” come Noah Baumbach che – come ho già scritto in altra occasione precedente – ha molti numi tutelari alle spalle (da Woody Allen a John Cassavetes, tanto per intenderci) dai quali riesce a trarre una feconda e… leggi tutto

12 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

bufera di bufera
6 stelle

           Arrivato nelle nostre sale con due anni di ritardo, FRANCES HA (2012), diretto da Noah Baumbach e scritto da lui assieme alla protagonista Greta Gerwig , non ha sofferto del ritardo, sia per il tema e l'utilizzo del bianco e nero intenso che ne sottolinea la atemporarietà che perchè è un film che si colloca tra quelle commedie… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Mulligan71 di Mulligan71
3 stelle

Il titolo esatto di questo film, avrebbe dovuto essere "Frances Ha Ha Ha Ha Ha!", col punto esclamativo, vista l'evidente presa in giro, l'ennesima, di questo regista, che ha avuto il colpo di fortuna d'imbroccare solo un buon film nella sua carriera, ovvero "Il Calamaro e La Balena", salvabile. Contravvenendo alla mia etica, che è quella di resistere, in ogni caso, almeno ad un'ora di… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019
2018
2018
2017
2017
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2016
2016
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2015
2015
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

labbro di labbro
7 stelle

Frances ti fa venir voglia di scrivere, ma è una piccola commedia tra le tante. Frances è giovane, ma nel mondo è fuori tempo massimo. Frances è un po’ sgraziata per danzare, eppure è nata per danzare davvero. Frances è un sorriso, ed un mare di parole in libertà , in mezzo all’indifferenza. Frances corre, cade, si ferisce e…

leggi tutto
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2014
2014

Recensione

Mulligan71 di Mulligan71
3 stelle

Il titolo esatto di questo film, avrebbe dovuto essere "Frances Ha Ha Ha Ha Ha!", col punto esclamativo, vista l'evidente presa in giro, l'ennesima, di questo regista, che ha avuto il colpo di fortuna d'imbroccare solo un buon film nella sua carriera, ovvero "Il Calamaro e La Balena", salvabile. Contravvenendo alla mia etica, che è quella di resistere, in ogni caso, almeno ad un'ora di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti

Recensione

BarbaraMonti di BarbaraMonti
7 stelle

New York ai giorni nostri: Frances è una giovane aspirante ballerina che condivide sogni, pensieri e bevute con la sua coinquilina e migliore amica Sophie. Tutto cambia quando Sophie decide di andare a vivere con il suo nuovo fidanzato, lasciando Frances non poco disorientata. Tra delusioni, nuovi amici ed esperienze inaspettate, la protagonista del film cerca di trovare un suo equilibrio…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti

Recensione

Marco M di Marco M
7 stelle

Vita di Frances, aspirante ballerina (27 anni, portati male secondo alcuni ragazzi) affronta con ottimismo, allegria e determinazione le difficoltà di una vita ancora priva di direzione.  Di fatto, quando Sophie, la sua migliore amica nonché coinquilina, si trasferisce in un lussuoso appartamento di Tribeca e successivamente in Giappone, balza da appartamento ad un altro…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 12 voti
vedi tutti

Recensione

spopola di spopola
8 stelle

Commedia agro-dolce sul senso della vita, Frances Ha è un altro bellissimo esempio dello speciale talento di un regista profondamente “cinefilo” come Noah Baumbach che – come ho già scritto in altra occasione precedente – ha molti numi tutelari alle spalle (da Woody Allen a John Cassavetes, tanto per intenderci) dai quali riesce a trarre una feconda e…

leggi tutto

Recensione

bufera di bufera
6 stelle

           Arrivato nelle nostre sale con due anni di ritardo, FRANCES HA (2012), diretto da Noah Baumbach e scritto da lui assieme alla protagonista Greta Gerwig , non ha sofferto del ritardo, sia per il tema e l'utilizzo del bianco e nero intenso che ne sottolinea la atemporarietà che perchè è un film che si colloca tra quelle commedie…

leggi tutto

Recensione

Utente rimosso (Cantagallo) di Utente rimosso (Cantagallo)
7 stelle

A 27 anni chi ha posto solidamente le basi del proprio futuro inizia già a intravederne la realizzazione, mentre chi ha scelto altre strade, magari più creative ma più incerte, vaga ancora in una dolce indeterminatezza. Tra questi ultimi c’è anche la ventisettenne Frances, che si muove per New York senza molta grazia nonostante i molti anni di danza, e che…

leggi tutto

Recensione

Leo Maltin di Leo Maltin
7 stelle

Non lasciatevi ingannare dalla banalità della trama. Benché il sogno di Frances sia inflazionato dal dilagare dei talent-show, questo non è un film sulla danza, ma uno studio antropologico. La strada che porta al successo come ballerina e coreografa non è una scorrevole linea retta, ma una serpentina dove basta poco per sbandare. Gli impedimenti che la nostra…

leggi tutto

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
7 stelle

Piccoli sogni da grande metropoli. Si faccia un confronto fra la Greta Gerwig di Frances Ha e la Greta Gerwig di The Humbling, e a quel punto saranno evidenti le grandissime doti interpretative di questa caratterista, in grado, nel film di Noah Baumbach, di creare un personaggio privo di qualsivoglia stereotipo e capace di destare un'empatia davvero imprevista.…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito