Espandi menu
cerca
Overboard. Una coppia alla deriva

Regia di Garry Marshall vedi scheda film

Recensioni

L'autore

bradipo68

bradipo68

Iscritto dal 1 settembre 2005 Vai al suo profilo
  • Seguaci 266
  • Post 30
  • Recensioni 4749
  • Playlist 174
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Overboard. Una coppia alla deriva

di bradipo68
6 stelle

Prima di Prettty woman è arrivato questo Pretty Man.Che poi si intitoli Overboard in originale non è che cambi molto.Anzi curiosamente sarebbe stato molto più calzante il titolo del film precedente(Niente in comune) ma fare due film diversi con lo stesso titolo e per lo stesso regista sarebbe stato perlomeno disdicevole.Overboard è una commedia con Kurt Russell versione allegro boscaiolo(forse anche gaio per la stretta amicizia che ha con un altro campione di stile) e Goldie Hawn versione principessina sul pisello.A prima vista direi due ruoli abbastanza autobiografici percè lui ha bicipiti di una certa sostanza e non dovrebbe odorare di rose,lei ha una puzza sotto il naso gigantesca.Lui  che ha l'occasione di portarsi una schiava in casa la sfrutta e lei è anche contenta di essere schiavizzata(la teoria del Teorema di Ferradini,sommo filosofo dell'amore,più le tratti male e più ti si attaccano).Il marito di lei intanto carica lo yacht di ragazze prezzolatee disponibilissime.Come dargli torto?Ma poi ovvie complicazioni(ma può davvero una miliardaria sparire così nel nulla?) la riportano all'ovile natio.Ma l'uomo è masochista per natura,la donnacpure e lei allo yacht con tutte le comodità,posate di oro zecchino e champagne come se piovesse,preferisce il rude boscaiolo,la masnada di infanti urlanti e la casetta di legno sperduta in mezzo al bosco.E qui pensi che nella vita reale una cosa del genere non sarebbe mai successa....

Su Garry Marshall

regia piuttosto povera

Su Goldie Hawn

gira molto svestita durante la prima parte,poi va in giro conciata da massaia proletaria

Su Kurt Russell

versione allegro boscaiolo,forse pure gaio

Su Edward Hermann

sarebbe il marito di lei,quando lei sparisce si dà alla pazza gioia caricandosi a dismisura lo yacht di femmine  a sua disposizione.Umano,troppo umano.

Su Katherine Helmond

la suocera inviperita

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati