Espandi menu
cerca
Il Gatto con gli Stivali

Regia di Chris Miller vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Lina

Lina

Iscritto dal 28 ottobre 2005 Vai al suo profilo
  • Seguaci 114
  • Post 8
  • Recensioni 1092
  • Playlist 15
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il Gatto con gli Stivali

di Lina
5 stelle

Devo essere sincera, non conosco la saga di Shrek e quando ho sentito parlare per la prima volta di questo film, pensavo che fosse la versione in 3D della fiaba originale omonima, invece ovviamente non lo è affatto (non ha proprio nulla a che vedere con essa anzi). Questo gatto con gli stivali infatti, è più che altro uno spin-off di Shrek (che dato il caso quindi, poco importa che io l'abbia visto o meno) la cui parte avvincente ed allettante sta tutta solamente nel trailer che funge da ottimo specchietto per le allodole - o almeno questa è l'impressione che ne ho avuto io. La grafica è strabiliante certo, come lo sono anche gli effetti speciali, ma i personaggi non sono poi così carismatici come sembrano e la trama anche se ha i suoi buoni momenti, è generalmente inconsistente ed è basata su degli spunti solo in parte interessanti e neanche veramente originali (in primis, la fiaba dei fagiolini magici a cui accenna per esempio, è assai abusata e straconosciuta e poi diversi siparietti della storia ricordano vagamente quelli di Zorro di Antonio Banderas, che forse non a caso è stato scelto come doppiatore del gatto nella versione originale del film). Inoltre, il trio composto da due gatti (che ricordano pure un po' Romeo e Duchessa degli Aristogatti) e da una sorta di Uovo Kinder Gigante, non è poi così ben assortito o efficace e si barcamena spesso in una serie di avventure fiacche e noiose. E proprio quando si spera che stia per accadere qualcosa che risvegli l'attenzione, non accade nulla di veramente entusiasmante. Forse ci sono un paio di scene riuscite, ma non bastano a risollevare le sorti di un film deludente e mediocretto che tra l'altro non diverte per nulla come invece siamo abituati a veder fare da altri film d'animazione. Perfino le musiche ed i balletti sono trascurabili e poco ispirati e non riescono ad abbellire la confezione.

 

Merita d'esser visto molto di più invece il cortometraggio presente come extra nel dvd originale: Puss in boots and the three diablos (Il gatto con gli stivali ed i tre diavoli), quello sì che è un episodio ben congegnato e divertente!

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati