Espandi menu
cerca
Miracolo a Le Havre

Regia di Aki Kaurismäki vedi scheda film

Recensioni

L'autore

marcopolo30

marcopolo30

Iscritto dal 1 settembre 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 109
  • Post 3
  • Recensioni 2803
  • Playlist 11
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Miracolo a Le Havre

di marcopolo30
7 stelle

Ancora una storia raccontata dal punto di vista dei più deboli per Kaurismäki nel quale dramma e commedia si fondono a meraviglia.

 

Lasciata la patria Finlandia per la più evoluta -cinematograficamente parlando- Francia, Aki Kaurismäki continua a mostrarci la realtà dal punto di vista dei più deboli, quasi fosse un Ken Loach dal tocco meno drammatico. “Miracolo a Le Havre” risulta così essere un film che seppur duro nel soggetto scorre via leggero come una commedia. Belli e autorevoli alcuni dettagli, cito ad esempio la scena con il commissario in casa di Marx, con il bambino nascosto da un lato della porta e il poliziotto a pochi centimetri da lui che continua a parlare. Grande colonna sonora a base di rock d'annata, mentre resta anacronistico il fatto che nelle pellicole di Kaurismäki tutti fumano -anche all'interno dei locali- quasi come se il regista finlandese avesse una qualche questione personale contro le (sacrosante) norme antitabacco promosse negli ultimi decenni.

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati