Espandi menu
cerca
Burlesque

Regia di Steve Antin vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Stuntman Miglio

Stuntman Miglio

Iscritto dal 28 marzo 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 124
  • Post -
  • Recensioni 1326
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Burlesque

di Stuntman Miglio
4 stelle

Fuga dalla provincia americana per rincorrere i propri sogni nella città degli angeli, quante volte l'abbiamo già visto?? Questa volta è il turno di una debuttante coi fiocchi: Christina Aguilera. Una piccola bomba sexy che sa cantare, questo è indubbio, ma la si può considerare una garanzia di riuscita cinematografica?? Ai posteri l'ardua sentenza; a me il film è piaciuto poco. Noioso e poco interessante nello svolgimento, monotono sul versante musicale con brani poco incisivi e coreografie tutt'altro che entusiasmanti, troppo simili fra di loro neanche fossero state concepite in scala. L'esordio dietro la macchina da presa del poco incisivo Steven Antin è debole e prevedibile tanto nel soggetto principale quanto nella gestione di sottotesti quali l'invidia, l'effimera ebrezza del successo e la ricerca della figura materna. A dire il vero c'è spazio anche per la speculazione edilizia ma poco importa visto il cavillo con il quale tutto viene presto archiviato. Non che sia tutto da buttare: Cher si ritaglia un momento solista di discreto impatto, Alan Cumming smorza i toni con fare teatrale e Stanley Tucci diventa ancora una volta gay con mestiere impareggiabile ma tutto questo non riesce a distogliermi dal pensiero che il burlesque citato nel titolo (e tanto pompato dai media a suo tempo) sia solo il nome del locale in cui si esibiscono ragazze in bolletta e non il genere di spettacolo altamente seduttivo ed ironico famoso in tutto il mondo. Di quest'ultimo, per quanto la bella Christina possa sculettare e mordicchiarsi il labbro, non vi è alcuna traccia. Produzione furba e truffaldina!!

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati