Espandi menu
cerca

La passione

play

Regia di Carlo Mazzacurati

Con Silvio Orlando, Cristiana Capotondi, Kasia Smutniak, Stefania Sandrelli, Giuseppe Battiston, Corrado Guzzanti, Marco Messeri... Vedi cast completo

In streaming Fonte: JustWatch VEDI TUTTI (6)

Trama

Passati i cinquant’anni, essere un regista emergente diventa un problema. Ne sa qualcosa Gianni Dubois, che non fa un film da anni, e adesso che avrebbe la possibilità di dirigere una giovane stella della TV non riesce a farsi venire in mente una storia. In più, una perdita d’acqua nel suo appartamento in Toscana ha rovinato un affresco del Cinquecento nella chiesetta adiacente. Per evitare una denuncia, Gianni deve accettare la bizzarra proposta del sindaco del paese: dirigere la sacra rappresentazione del Venerdì Santo in cambio dell’impunità. Così si ritrova a passare una settimana nella Toscana più profonda nel tentativo di mettere in piedi una specie di Via Crucis, con gli apostoli, Ponzio Pilato, la crocifissione e un pessimo attore locale nella parte di Cristo.

Note

Non convince l’ultima fatica di Carlo Mazzacurati. Ed è un peccato, perché il precedente La giusta distanza aveva centrato in porta. E poi dispiace perché la squadra messa in campo dal regista è di quelle se non proprio da nazionale, quantomeno da campionato di serie A.

Trailer

Commenti (7) vedi tutti

  • Mediocre e noiosa commediola.

    commento di gruvieraz
  • salvo qualche battuta, l'ho trovato abbastanza noioso

    commento di Artemisia1593
  • La passione e la speranza ovvero come un artista in crisi creativa si potrebbe tirar fuori da un grosso guaio di cui porta per intero la responsabilità.

    leggi la recensione completa di laulilla
  • originale, divertente e commovente: nonostante non sopporti Orlando, uno dei più bei film italiani degli ultimi anni.

    commento di gherrit
  • Non ai livelli di altri lavori di Mazzacurati, ma è un film ‘sentito’, profondo e delicato.

    commento di Andre1911
  • Davvero delicato, affascinante e originale a mio avviso. Un buon film, ben interpretato, senza picchi elevati certo. 

    commento di HenrySpencer
  • Non un capolavoro, ma un tenero omaggio a Pier Paolo Pasolini.C'è anche lui nel film…

    commento di gighi
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
6 stelle

Carlo Mazzacurati è un regista che in passato è riuscito a sorprendermi non poco con titoli come "Vesna va veloce" o "La giusta distanza", film intensi, non banali nei contenuti e ben recitati. "La passione" poteva benissimo entrare a far parte di questa schiera eppure alla fine della visione devo ammettere che qualcosa non mi è tornato. Forse quella parte finale eccessivamente didascalica e… leggi tutto

12 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

cantautoredelnulla di cantautoredelnulla
8 stelle

Da anni volevo vedere questo film che dal trailer mi attirava parecchio. Sono contento di averlo visto, sui titoli di coda ho guardato mia moglie e le ho detto: questo sì che è un bel film e lei mi ha sorriso come a intendere che già sapeva quale sarebbe stato il mio commento. Dal punto di vista della storia ci troviamo di fronte a un regista, Gianni Dubois, in crisi d'ispirazione, che… leggi tutto

20 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

laulilla di laulilla
4 stelle

Il regista Gianni Dubois (Silvio Orlando) sta attraversando un momentaccio: da cinque anni non ha un’idea convincente per un nuovo film e per questo il suo produttore lo incalza sempre più sgarbatamente. La sua crisi però è profonda: si lascia vivere, abulicamente, dimenticando persino di fare la manutenzione indispensabile della sua casa rurale, in un… leggi tutto

14 recensioni negative

2024
2024

Recensione

laulilla di laulilla
4 stelle

Il regista Gianni Dubois (Silvio Orlando) sta attraversando un momentaccio: da cinque anni non ha un’idea convincente per un nuovo film e per questo il suo produttore lo incalza sempre più sgarbatamente. La sua crisi però è profonda: si lascia vivere, abulicamente, dimenticando persino di fare la manutenzione indispensabile della sua casa rurale, in un…

leggi tutto
Trasmesso il 2 marzo 2024 su Rai Movie
2023
2023
Trasmesso il 14 dicembre 2023 su LA7D
Trasmesso il 10 dicembre 2023 su La7
2020
2020

Recensione

Gangs 87 di Gangs 87
6 stelle

Quando Gianni Dubois, regista affranto dal blocco dello sceneggiatore, che da cinque anni non riesce a fare un film, viene chiamato in Toscana, d’urgenza: si sono rotte le vecchie tubature della sua casa e le perdite hanno rovinato un prezioso affresco del ‘500 che adorna la chiesa sottostante. Per risanare il debito il sindaco gli chiede di dirigere la rappresentazione della…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2016
2016

Registi protagonisti

LorismaL di LorismaL

Playlist composta da film in cui i protagonisti sono registi, reali (come Howard Hughes in "The Aviator") o fittizi (come Guido Anselmi in "8 1/2"), alle prese con le loro "creature".

leggi tutto
2014
2014
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso l'8 maggio 2014 su Rai Movie
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 27 aprile 2014 su Rai Movie
Trasmesso il 24 aprile 2014 su Rai Movie
Trasmesso il 22 aprile 2014 su Rai Movie
Corrado Guzzanti, Marco Messeri
Foto

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Silvio Orlando è un regista che da anni non azzecca un colpo, come il suo agente gli fa impietosamente notare (“tu non riusciresti a riempire una toilette, figuriamoci una sala cinematografica”). Vorrebbe rilanciarsi scrivendo una sceneggiatura per un’attricetta televisiva emergente, ma è a corto di idee e si ritrova bloccato (con un piccolo ricatto) in un paesino toscano a dirigere la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
2013
2013
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 2 aprile 2013 su Rai Movie

Recensione

degoffro di degoffro
4 stelle

Il regista Gianni Dubois, dopo un paio di titoli di successo, apprezzati anche dalla critica, non realizza un film da 5 anni. Il suo agente Pippo lo assilla di continuo affinché si decida a scrivere il soggetto per un nuovo lavoro da girare con Flaminia Sbarbato, capricciosa e viziata star di “Principessa Laurina”, fiction televisiva di successo di Rai Uno e pronta al grande passo sul…

leggi tutto
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2012
2012

Recensione

ezio di ezio
2 stelle

Un regista fatica a mettere in piedi una rappresentazione della Passione in un paese che tra mille difficolta' e intralci riesce alla fine a portare a termine lo spettacolo.Un film duro da digerire e mi chiedo chi alla fine possa vedere un film del genere....forse nessuno.Ma serviva davvero fare una pellicola del genere?? E a chi??Anche Silvio Orlando recita dall'inizio alla fine con il freno a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito