Espandi menu
cerca
A-Team

Regia di Joe Carnahan vedi scheda film

Recensioni

L'autore

will kane

will kane

Iscritto dal 24 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 83
  • Post 6
  • Recensioni 4131
  • Playlist 23
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su A-Team

di will kane
6 stelle

 In un prologo sparatissimo a tutta azione si racconta la formazione del quartetto denominato "A-Team", capeggiato dal colonnello John Hannibal Smith,che vede lo spaccone "Sberla",il forzuto Barracus e il folle Murdock,ognuno con una specialità propria:si prosegue con un complotto tra Cia ed esercito statunitense nel mezzo del quale si muovono i quattro avventurieri,ex-militari,per sventare le mire di mele marce delle istituzioni.Affidato al Joe Carnahan di "Narc",che si era visto sfumare tra le mani la possibilità di girare il terzo "Mission:Impossible",il film è la versione al cubo del celeberrimo telefilm di successo negli anni Ottanta,lì girato in relativa economia,qua vistosamente sostenuto da un alto budget,con gran profusione di esplosioni,reazioni a catena,salti e mitragliate.Ad alto tasso di improbabilità nel dipanarsi dell'azione,con scene mirabolanti più adatte ad un film di "Superman" che ad uno d'azione con persone normali anche se benissimo addestrate,la pellicola comunque diverte,ha una sceneggiatura che non risparmia qualche ben assestato colpo d'ironia,e gli interpreti rieditano personalmente le versioni dei quattro personaggi portati al successo 25 anni or sono.Certo forse un pò di sforbiciate per pompare un pò meno le scene d'azione survoltate ad un livello che rasenta spesso la fantascienza,avrebbero giovato,vedi la scena esageratissima del carro armato che scende appeso a tre paracadute e ingaggia anche uno scontro con tre droni che lo prendono a raffiche di mitragliatrice:Carnahan è un regista di buona mano,che dovrebbe imparare a dilungarsi talvolta meno,ma la stoffa c'è.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati