Espandi menu
cerca
Oceani 3D

Regia di Jean-Jacques Mantello vedi scheda film

Recensioni

L'autore

tobanis

tobanis

Iscritto dal 21 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 21
  • Post 15
  • Recensioni 2095
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Oceani 3D

di tobanis
6 stelle

Ma visto in 2D in Tv. Allora, diciamo subito una roba, anzi una robaccia. Il commento italiano è inascoltabile. Come se tu stessi sentendo il secondo tempo della Nona di Beethoven, e il direttore, così, per variare, aggiungesse un orchestrale che rutta e scoreggia.
Autori di questa MERDATA (letteralmente) sono, ahimè, Aldo, Giovanni e Giacomo, al punto più basso della loro carriera, dato che si sono prestati a leggere le cagate che dicono. Spero solo, almeno, che non le abbiano scritte loro, ma un qualunque decerebrato di passaggio.
Pertanto, tornare indietro e selezionare lingua originale. Purtroppo no sottotitoli, perché, geniale, sono i sottotitoli delle stronzate dette in italiano. Ma cosa sarà sta versione in italiano, non è la traduzione dell’originale? Macchè, frasi senza senso e senza contesto, inserite là e totalmente diverse dall’originale.
Mi spiace per chi l’ha visto al cinema. Da una parte, vederlo in 3D deve essere stata una bella esperienza, dall’altra, sentire un’ora di cretinate, deve essere stato insopportabile e mortificante. Il classico caso “mi vergogno per loro”.
Il documentario ha varie immagini degli oceani, al seguito di una testuggine che viaggia per raggiungere una spiaggia per deporre le uova. Certo, non mancano i momenti di noia, in un’ora, il livello non è eccelso, per un documentario; si trova di meglio. Poi qua e là hanno azzeccato le situazioni e le riprese. Non avevo mai visto, ad esempio, una balena che nuota con i delfini (papale). La megattera col piccolo, poi, è l’apice del film, bellissima. Qualità video eccelsa, le riprese, tecnicamente, sono grandi.
Insomma, visto in originale, siamo tra il 6 e il 7. Nella versione italiana, penso non valga un 2. Non deve essere costato neanche poco, a farlo.

Cosa cambierei

L'edizione italiana, una vergogna

Su Jean-Jacques Mantello

Alla fine forse meno spettacolare del previsto

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati