Espandi menu
cerca

La prima cosa bella

play

Regia di Paolo Virzì

Con Valerio Mastandrea, Micaela Ramazzotti, Stefania Sandrelli, Claudia Pandolfi, Marco Messeri, Aurora Frasca, Giacomo Bibbiani... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Netflix
  • Prime Video
  • Prime Video
In STREAMING

Trama

Bruno, professore di lettere a Milano, torna nella sua Livorno dopo l'aggravarsi della malattia di sua madre Anna. L'incontro lo riporta con la memoria all'infanzia e all'adolescenza, al rapporto con una mamma bellissima e vitale, entusiasta della vita anche quando da questa tradita.

Note

Ode a una città aspra, e al cinema italiano moderno, dolceamaro e politico, anche quando era intimo (Ettore Scola e Antonio Pietrangeli su tutti). Se il film ha un difetto, è analogo al movente del personaggio di Anna: inondare di (per) troppo amore l’oggetto amato. Virzì non è più solo il cineasta travolgente e polemista, quello che dirige benissimo i bambini. Tornato a casa, non teme più nemmeno di essere autenticamente sentimentale.

Commenti (27) vedi tutti

  • Livorno non è una città, è un mondo a parte. Chi non ne è stato toccato o non la conosce non può capire fino in fondo questo film. Mastrandrea ha intuito la frequenza di Virzì e ci ha regalato un gran personaggio ma è la Ramazzotti a trainare il film.

    commento di Aaanton71
  • Uno dei peggiori film di Valerio

    commento di MARPESSATO61
  • Valida commedia all'italiana, una delle rarissime non solo guardabili, ma anche ben fatte. 9 NOVE!!!

    commento di Brady
  • Bel film di Virzì. Ottime le prove attoriali

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Una famiglia sfasciata, due bambini sbattuti qua e là, un adulto il quale soffre di ansia, che cerca di lenire con i farmaci e altre sostanze.... E' il ritratto di una vita piena di problemi, che però forse può voltare pagina e trovare un po' di serenità.

    leggi la recensione completa di Baliverna
  • Un bellissimo film dove umorismo, malinconia, dramma, poesia e sentimento sono dosati perfettamente.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • molto al di sotto di altri film di Virzì; piuttosto stucchevoli flash-back su una madre spregiudicata ormai moribonda interpretata da una Sandrelli - come al solito priva di carisma - che solo Germi sapeva dirigere. Sufficienti gli altri attori, ma si fatica ad arrivare alla fine.

    commento di gherrit
  • un altro film da comminare come pena alternativa al carcere

    commento di kahlzer
  • Non l'ho trovato così interessante come dicevano, anzi, a tratti molto noioso a mio avviso.

    commento di Stelvio69
  • Come ho scritto altrove, ammiro Virzì per la maestria con cui “accarezza” i personaggi e li colora di umanità. In questo film, a mio avviso, dipinge Mastandrea a tinte troppo fosche e la Ramazzotti con colori esageratamente carichi. Emerge la Sandrelli, qui libera del suo macchiettismo alla Sandra Milo. Buon film, ma Virzì ha fatto di meglio.

    commento di francaraccio
  • Forse non dovrei votarlo in quanto non l'ho visto tutto, ma solo perchè mi è risultato impossibile vederlo. Troppo noioso per farlo fino alla fine!

    commento di KICKASS
  • un solo aggettivo : bellissimo

    commento di danandre67
  • Non penso che concorrendo agli oscar questo film abbia qualche chance, la Sandrelli giganteggia nel suo ruolo gli altri sembrano svolgere il loro compitino senza infamia e senza lode.

    commento di nicor
  • Che emozioni! Che lacrime! Che sofferenza! Che amore! L'ho appena terminato…adesso corro a leggere le varie recensioni!

    commento di ALCHEMILLA
  • Un film inutile, a essere gentili. il fatto che sia questo a rappresentarci agli Oscar la dice lunga sulla situazione attuale del cinema italiano.

    commento di olivaw
  • Voto al film: 7.5!

    commento di Mr Blonde
  • Toccante storia familiare che diventa confusionaria nella parte centrale.

    commento di Ewan
  • Virzì, ma mi faccia il piacere! Voto: 4

    commento di BobtheHeat
  • Bellissimo. Toccante.

    commento di bond20
  • Voto al Film : 6

    commento di ripley77
  • bello, bello e ancora bello. di gran lunga il più bel film italiano degli ultimi anni.

    commento di Iacopo
  • Splendido e commovente

    commento di primavera63
  • Un film decisamente sopravvalutato. Mette<d'accordo tutti. Il qualunquismo di Virzi è diventato ormai davvero insopportabile.

    commento di emme73
  • Salto di qualità per Virzì, a detta sia di critica che di pubblico. Film divertente e commovente, e comunque sempre piacevole e mai forzato né compassionevole. 7

    commento di cippags
  • Grande commedia italiana che ti resta nel cuore, si ride si piange (realmente) , e si rimane incantati dalla vitalità della madre. Una storia su misura per una magnifica Stefania Sandrelli/Michaela Ramazzotti. Correte a vederlo!

    commento di giampy.78
  • …nemmeno per un attimo il film gli sfugge di mano. Un fuoriclasse che tiene in pugno attori, storia e intreccio con maniacale sapienza.

    commento di MIWER
  • Bello, molto bello, impreziosito da un cast in stato di grazia, fra tutti Sandrelli (Strepitosa) e Mastrandrea

    commento di superbatto
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

Stuntman Miglio di Stuntman Miglio
6 stelle

La prima cosa bella di questo film è la pallonata in faccia che si becca il buon Mastandrea nella prima sequenza che introduce il suo personaggio. Valerio non sarà più il mitico ragazzo vergine di "Tutti giù per terra" ma conserva oggi più che mai quell' alone di disadattato depresso che ha contribuito, almeno in parte, a fare la sua fortuna come… leggi tutto

24 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

steno79 di steno79
7 stelle

Paolo Virzì è un regista che, a differenza di altri suoi colleghi, nel corso della sua carriera ha cercato più volte di rinnovarsi e affinare il suo stile, ma questo film, che è stato uno di quelli di maggior successo anche all'estero, non mi convince completamente. Indubbiamente c'è una grande abilità nell'alternanza delle scene al presente con i flashback, poichè il film è praticamente… leggi tutto

66 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

LAMPUR di LAMPUR
4 stelle

    Ed io, sciocco, a pensare che il mega film di fantascienza dell’anno fosse Avatar… ed invece, a superare tutti i limiti della credibilità e dell’usurata consuetudine, arriva proprio il nostro Virzì, con la sua saga familiare che, assieme a quella di Baarìa, ci consegna un altro quadretto di vita condita d’improbabilità,… leggi tutto

10 recensioni negative

2022
2022
Trasmesso il 16 settembre 2022 su Cine34
Trasmesso il 15 giugno 2022 su Canale 5

Recensione

Furetto60 di Furetto60
7 stelle

Nell’incipit, in flashback, un concorso di bellezza nell’estate 1971, vinto dalla esplosiva Anna, mamma dei piccoli Bruno e Vittoria, sotto gli occhi furenti del gelosissimo marito, rigido maresciallo dei carabinieri, che a seguito di questo evento, si sente legittimato a cacciarla di casa. Bruno ormai è diventato adulto e fa l’insegnante di liceo a Milano, manca da…

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti
Trasmesso l'11 aprile 2022 su Cine34
Trasmesso il 10 aprile 2022 su Cine34
Trasmesso il 5 marzo 2022 su Cine34
Trasmesso il 4 marzo 2022 su Cine34
2021
2021

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

Anni fa vidi “Ferie d'agosto”, che mi risultò nichilista, allegramente nichilista. Questo mi ha tenuto lontano da Virzì fino ad oggi, quando ho deciso di dare una possibilità a questo “La prima cosa bella”, e non me ne sono pentito. A differenza di quello già citato, è una pellicola amara e dolente su esperienze probabilmente…

leggi tutto
Recensione
Utile per 8 utenti
Trasmesso il 16 novembre 2021 su Cine34
Trasmesso il 15 novembre 2021 su Cine34
Trasmesso il 23 agosto 2021 su Canale 5
Trasmesso il 3 agosto 2021 su Cine34
Trasmesso il 2 agosto 2021 su Cine34
Trasmesso il 30 giugno 2021 su Cine34
Trasmesso il 29 giugno 2021 su Cine34
Trasmesso il 26 gennaio 2021 su Cine34
Trasmesso il 25 gennaio 2021 su Cine34
Trasmesso il 20 gennaio 2021 su Cine34
Trasmesso il 19 gennaio 2021 su Cine34
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito