Espandi menu
cerca
Cattivissimo me

Regia di Pierre Coffin, Chris Renaud vedi scheda film

Recensioni

L'autore

supadany

supadany

Iscritto dal 26 ottobre 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 404
  • Post 189
  • Recensioni 5855
  • Playlist 118
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Cattivissimo me

di supadany
8 stelle

VOTO : 7,5.

Era da un po’ di tempo che non mi divertivo così tanto vedendo un film d’animazione, per cui direi che già l’obiettivo di base si può dire conseguito a pieni voti.

Ma poi è proprio il film nelle sue linee guida, e nei suoi molteplici elementi di supporto, a fornire tante indicazioni molto positive.

Gru è un cattivo in continua sfida col nemico Vector per compiere il furto più colossale, coadiuvato da un esercito di piccole, e laboriose, creature giallastre chiamate Minion.

Così quando l’avversario ruba una piramide, l’obiettivo di Gru diventa la luna; per compiere questa impresa dovrà prima impadronirsi di una macchina restringente e per farlo si affiderà ai servizi di tre piccole bambine, adottate per l’occasione.

Ma qui il burbero Gru scoprirà, col tempo, che le cose che contano per davvero nella vita sono altre.

Pierre Coffin confeziona un prodotto trascinante caratterizzato da una verve esplosiva che domina in lungo ed in largo la scena.

Gli elementi principali sono quasi tutti azzeccati alla grande; un cattivo strambo dal cuore d’oro, tre piccole bambine simpatiche e vitali (la più piccola è assolutamente fenomenale), mentre l’orda dei minion è a tratti inarrestabile con un “non sense” dilagante che in molte scene prevede vere e proprie architetture sceniche dove tutto gira all’unisono in maniera splendida.

Ecco forse si poteva lavorare un filo meglio sul cattivo a tutti gli effetti, mentre se è vero che la trasformazione umana di Gru funziona all’inizio, poi la parte conclusiva ha il vizio di forma di sembrare un po’ pilotata, per non dire proprio scontata.

Poco male (cioè un po’ sì), perché per il resto si tratta di un prodotto di puro divertimento che diverte sul serio (e come pochi altri), caratterizzato anche da una confezione che non bada a spese (e che sono soprattutto ben fatte) e da tratti e scelte grafiche complessive che ricordano da vicino i prodotti di punta (che sono davvero notevoli) della categoria di questi ultimi anni e considerando che alle spalle non vi sono ne la Pixar ne la Dreamworks la cosa è una sorpresa assolutamente non scontata e piacevole (oltre che molto positiva in chiave futura).

Insomma si ride parecchio, l’occhio è assolutamente appagato, il cuore ha la sua parte, il cervello non è proprio solleticato al 100%, ma si tratta di dettagli all’interno di un complesso che funziona sopra ogni (mia) rosea previsione.

Esilerante.

Su Chris Renaud

VOTO : 7,5. Azzecca quasi tutto, indovina (tanti) personaggi vincenti (ho come l'impressione che dei Minion sentiremo ancora parlare), l'animazione è di assoluto livello, la storia carina, arranca solo un pò nel finale che poteva essere un filo meno scontato.

Su Pierre Coffin

VOTO : 7,5. Azzecca quasi tutto, indovina (tanti) personaggi vincenti (ho come l'impressione che dei Minion sentiremo ancora parlare), l'animazione è di assoluto livello, la storia carina, arranca solo un pò nel finale che poteva essere un filo meno scontato.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati