Agora

play

Regia di Alejandro Amenábar

Con Rachel Weisz, Max Minghella, Oscar Isaac, Ashraf Barhom, Michael Lonsdale, Rupert Evans, Richard Durden, Sami Samir, Manuel Cauchi... Vedi cast completo

Guardalo su
  • iTunes
  • iTunes
  • Google Play
  • Google Play
In STREAMING

Trama

Nel corso del IV secolo D.C. violenti scontri religiosi infuocarono le strade di Alessandria riversandosi anche all'interno della leggendaria biblioteca. Intrappolata all'interno dei suoi muri la brillante astronoma Hypatia, aiutata da un piccolo gruppo di fedeli discepoli, lotta per salvare il patrimonio culturale del mondo antico. Intanto due discepoli combattono per il suo amore.

Note

Amenábar schiva il rischio del pamphlet e del contenutismo, schierandosi dalla parte della pluralità del pensiero contro i padri di tutte le chiese indicando però responsabilità ben precise. Un film pro­fon­damente civile, che non rinuncia alla spettacolarità e al piacere del racconto.

Commenti (14) vedi tutti

  • C'è qualche eccesso di enfasi retorica, e qualche ricostruzione storica sospetta, o addirittura implausibile (il fatto che la protagonista fosse una precopernicana). Però è un film di alto valore drammatico. Una storia che si doveva raccontare.

    commento di putrella
  • ottimo film storico su Alessadria d'egitto.. una locazione ottima.. costumi ottimi.. bella fotografia sancita da ottimi attori che donan una trama coinvolgente.. un trama dove fede e religione si scontrano.. sulla via della nascente cristianità. per chi è appassionato di sto genere vale la pena di vederlo!

    commento di Mau84
  • Trama tutta inventata su un evento storico di portata immensa, cioè le vicende della Biblioteca di Alessandria alla fine del IV secolo dopo Cristo. Il personaggio Ipazia completamente infondato e anacronistico. Pieno di sangue a buon mercato. Da perdere.

    commento di ENNAH
  • ai commenti positivi cui mi associo, vorrei aggiungere il coraggio dell'autore nello squarciare il velo di omertà e menzogne storiche sul cristianesimo: ciò che racconta il film è all'origine di roghi e Inquisizione dei secoli a venire.

    commento di gherrit
  • Molto gradevole. Qualche piccola trascuratezza negli effetti speciali. Storia intensa, coinvolgente e ben interpretata. Ritmo altalenante. Scenografia basilare per un arco narrativo piuttosto lungo.

    commento di bebabi34
  • Pessimo in tutto…

    commento di Perla1987
  • sì.. da vedere, interessante ma non lo consiglierei più di tanto

    commento di shiten
  • Voto al Film : 8

    commento di ripley77
  • Bellissimo film liberatorio, una boccata d'aria per tutti quelli che si sentono oppressi da questo mondo di talebani e di bacchettoni.

    commento di Totororesurrection
  • claudicante in vari punti, troppo forzato in altri, e con troppe scene madre. Ma interessante, e la Weisz è superba

    commento di Ewan
  • Ormai gli spagnoli fanno i migliori film europei. Questo è un gioiellino.

    commento di lorenzomarone
  • Proprio un filmone a forti tinte. Personaggi tagliati con l'accetta. Grandi scene ad effetto. Che palle!

    commento di Artemisia1593
  • e un mix di astronomia fede guerra ,ma io non vedevo l'ora che finisse

    commento di danandre67
  • A me non è dispiaciuto del tutto, è un lavoro un po' azzardato e superficiale, però interessante

    commento di nibbio
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

Marcello del Campo di Marcello del Campo
2 stelle

  Mateo Gil, sceneggiatore abituale del regista spagnolo, va giù pesante con una sceneggiatura approssimativa sulle vicende che portarono alla fine del IV secolo d.C. alla distruzione della biblioteca di Alessandria e alla persecuzione dei cristiani contro gli ebrei. Se e quanto sia veritiera la storia narrata in Agorà, lascio agli storici il compito di commentare e indagare: qui si parla… leggi tutto

17 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

jonas di jonas
6 stelle

Tensioni sociali e religiose nella Alessandria del IV sec. d.C., fra cristianesimo in ascesa e paganesimo in declino. Un film meno manicheo di quanto mi aspettavo, anche se non giurerei sulla veridicità della ricostruzione storica. L’esortazione alla tolleranza deve farsi strada fra spettacolari scene di massa ed effettacci degni di Hollywood più che di una produzione… leggi tutto

16 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

elendill di elendill
10 stelle

La cosa più bella, più preziosa, più ammirevole di questo Agora (la piazza, il nucleo pulsante delle tensioni, della vita e della morte, e un cerchio imperfetto), è lo sguardo: lo sguardo dignitoso, rispettoso, intenso del regista Amenàbar, coincidente con quello della sua protagonista. Uno sguardo siderale: perché quando le urla, i pianti, gli scoppi… leggi tutto

35 recensioni positive

2020
2020
Trasmesso il 27 giugno 2020 su Rai Movie
Trasmesso il 29 febbraio 2020 su Rai Movie
2019
2019
Trasmesso il 22 agosto 2019 su Rai Movie
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 24 luglio 2019 su Rai Movie
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
Trasmesso il 12 maggio 2019 su Rai Storia
2018
2018
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2017
2017
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
Trasmesso il 22 ottobre 2017 su Rai 5
Trasmesso il 17 ottobre 2017 su Rai 5
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 3 settembre 2017 su Rai Storia
2016
2016
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito