Espandi menu
cerca
Grace Is Gone

Regia di James C. Strouse vedi scheda film

Recensioni

L'autore

supadany

supadany

Iscritto dal 26 ottobre 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 404
  • Post 189
  • Recensioni 5854
  • Playlist 118
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Grace Is Gone

di supadany
6 stelle

VOTO : 6,5.

Film toccante che affronta in maniera indiretta la guerra soffermandosi sulle conseguenze che essa comporta sulle famiglie che vi perdono un familiare.

Qui c’è il rovesciamento dei ruoli, non è il padre, bensì la madre di due piccole bimbe a cadere in battaglia.

Anche il padre però è un ex militare, costretto a lasciare per problemi di vista e che comunque crede nel sistema.

La cosa sconvolgerà la sua vita e quando si troverà a dover dire tutto alle figlie (che avevano un ottimo rapporto con lei meno con lui), non troverà il coraggio ed insieme a loro partirà per un viaggio, verso un parco giochi, che lo riavvicinerà a loro.

Quando questa giornata sarà terminata arriverà l’ora di raccontare tutto.

Ci sono diversi momenti davvero ispirati (in primis gli ultimi minuti, ma anche l’incontro con il fratello che ha una visione delle cose molto diversa da lui), senza mai cadere nel patetico; le piccole captano che qualcosa non va, infatti il padre si comporta in maniera più comprensibile del solito.

Molto bravo è John Cusack che alterna i momenti di solitudine avvolti nello sconforto ad una leggerezza di tocco quando vive i suoi momenti familiari; il suo personaggio è tremendamente umano, debole e spaesato.

Un discreto film, costruito bene nella sua linearità e genuinità, un po’ troppo breve, insomma non indimenticabile, ma in grado di smuovere le corde dell’emotività e di far riflettere.

Su James C. Strouse

VOTO : 6,5.
Riesce ad essere toccante senza la solita retorica ed è già un successo.
Non sempre le situazioni mi sono sembrate curate a puntino.

Su John Cusack

VOTO : 6/7.
Bravo, un personaggio complesso espletato direi bene anche se in alcune circostanze non so sesia riuscito a trasmettere le giuste emozioni.

Su Alessandro Nivola

VOTO : 6.
Poche scene dove non ha affatto sfigurato.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati