Espandi menu
cerca
Vengo a prenderti

Regia di Brad Mirman vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Baliverna

Baliverna

Iscritto dal 10 luglio 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 104
  • Post 4
  • Recensioni 2113
  • Playlist 26
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Vengo a prenderti

di Baliverna
6 stelle

Non è un capolavoro, ma non è neanche il filmetto esile e piatto che ci si potrebbe aspettare. L'unico vero torto che ha è il rappresentare un'Italia rurale e bucolica praticamente inesistente, che evidentemente è pensata per i non-italiani e l'immagine che hanno del nostro Paese (arretratezza e preti di campagna ubriaconi e giocatori di carte). Forse proprio per questo nel nostro stivale il film si è visto pochissimo e non è mai passato in televisione, nonostante la presenza di attori di richiamo come Harvey Keitel e Giancarlo Giannini.
Detto questo, la pellicola propone due personaggi principali, con il loro percorso umano e artistico: un ex-scrittore famoso in completa crisi di ispirazione, e un giovane aspirante romanziere che cerca la convinzione e la vena giusta per iniziare. Harvey Keitel interpreta il vecchio che non riesce più a scrivere, ridottosi a orso selvatico solitario e scontroso, e ne dà un ritratto non banale. L'attore riesce anche a trovare momenti di arte attoriale, specie quando interpreta la sofferenza e la tremenda solitudine che affligge il suo personaggio. Dall'altra parte, Joshua Jackson convince per come interpreta il giovane impiegato di una casa di edizioni ed aspirante scrittore. Riesce ad essere ironico senza scivolare nella buffonata e senza effondersi in insignificanti smorfiette. Giancarlo Giannini, infine, ha fatto il suo tempo e vive di rendita.
La regia è scolastica, ma anche scorrevole e non noiosa. Complessivamente si guarda volentierei, assieme ad alcuni bei panorami delle colline toscale.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati