Espandi menu
cerca
Salomè

Regia di William Dieterle vedi scheda film

Recensioni

L'autore

bradipo68

bradipo68

Iscritto dal 1 settembre 2005 Vai al suo profilo
  • Seguaci 266
  • Post 30
  • Recensioni 4749
  • Playlist 174
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Salomè

di bradipo68
4 stelle

La capacità tutta hollywoodiana di essere irresistibilemente kitsch.Le ragioni per cui ho voluto vedere questo film nonostante avessi letto giudizi poco lusinghieri sono essenzialmente due:Charles Laughton e Rita Hayworth con la sua danza dei sette veli.E dopo aver visto il film non ho trovato altre ragioni...anzi...La mia ammirazione va alla capacità hollywoodiana di cercare di far digerire agli ignari spettatori dei film francamente incredibili.Non parlo naturalmente della fonte letteraria ma del modo di realizzarla.E così abbiamo un Erode di Laughton equivoco e vanesio che sembra la parodia garrula di un cattivo,uno Stewart Granger nei panni del legionario senza macchia e senza paura stretto parente di Scaramouche,eroe cappa e gladio oltre che assolutamente irresistitbile quando si scambia interminabili sguardi liquidi con la Hayworth,la or ora citata Hayworth antica edizione della principessa sul pisello delle favole (almeno a vedere la parte sull'imbarcazione che la porta in Galilea dove è stata esiliata)e poi un incredibile Giovanni Battista che sembra un hippy ambientalista  a cui manca solo di fumare un po'di robetta buona più che un profeta(da vedere l'insostenibile involontario sguardo ascetico che ci propone a favore di camera con i suoi occhioni azzurro mare quando gli parlano di Gesù).Dieterle,grande professionista riesce a rendere il tutto più visionabile ma ciò non basta a rendere questo film perlomeno decente.Sinceramente la valutazione della scheda mi sorprende alquanto ma naturalmente va bene tutto.Un trionfo del kitsch e della cartapesta delle scenografie con inaspettate licenze"poetiche" che non viene salvato neanche dal cast altisonante,.E la danza dei sette veli ha tutta l'aria di essere edulcorata per motivi di censura....

Su William Dieterle

ottimo professionista che tenta di rendere commestibile questo film...riuscendoci solo in parte

Su Rita Hayworth

da vedere la danza dei sette veli e poco altro

Su Stewart Granger

sembra un cavaliere senza macchia e senza paura,classico eroe da cappa e gladio

Su Charles Laughton

garrulo e vanesio.Irrefrenabile

Su Judith Anderson

cattivissima

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati