Espandi menu
cerca
Nazarin

Regia di Luis Buñuel vedi scheda film

Recensioni

L'autore

steno79

steno79

Iscritto dal 7 gennaio 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 210
  • Post 21
  • Recensioni 1407
  • Playlist 106
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Nazarin

di steno79
9 stelle

Uno dei più importanti film messicani di Luis Bunuel. Attraverso la storia di padre Nazario, il regista spagnolo offre una parabola su un mondo dove l'insegnamento evangelico è passato di moda e prevale la violenza e lo sfruttamento. La carità cristiana si ritorce contro il protagonista come nel caso di Viridiana, film realizzato sulle stesse linee tematiche pochi anni dopo; Bunuel mostra comunque rispetto verso il suo protagonista, riservando il suo abituale sarcasmo più verso certe storture sociali e verso la superstizione popolare. È un film di ampio respiro, realizzato su una struttura episodica, ma dove la cattiveria bunueliana viene sfumata in un pessimismo forse meno virulento ma ugualmente sconsolato, e dove l'ambiguità regna sovrana in un mondo abbandonato da Dio. La fotografia di Gabriel Figueroa sceglie un bianco e nero raffinato e solenne che ben si accorda con i temi impegnativi dell'opera; da segnalare anche l'ispirata interpretazione di Francisco Rabal, che conferisce autorevolezza alla figura del sacerdote nonostante le beffe del destino e degli uomini che lo circondano; buone anche le performance delle attrici messicane Marga Lopez e Rita Macedo nel cast di supporto. A mio parere un film eccellente nel complesso che sconta qualche lieve scompenso melodrammatico in certi subplot come quello di Beatriz e Pinto, forse una vicenda dal sapore un po' troppo "deja vu", e dove lo stile non raggiunge lo scatto visionario e fantastico di Viridiana, probabilmente il vero capolavoro dell'autore. Ma resta una pellicola dove Bunuel ha messo molto di se', dove ha portato avanti il suo discorso con grande coerenza e con esiti affascinanti per lo spettatore.

Voto 9/10

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati