Espandi menu
cerca
La femme en bleu

Regia di Michel Deville vedi scheda film

Recensioni

L'autore

luca826

luca826

Iscritto dal 22 maggio 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 43
  • Post -
  • Recensioni 1416
  • Playlist 28
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su La femme en bleu

di luca826
8 stelle

VOTO 7 INSODDISFATTO Fra affascinanti scorci parigini si consuma l'ossessione del protagonista, senza soste, senza possibilità di vittoria e beffardamente sfiorata nel classico gioco del destino. La femme en Bleu è un film di attori, Piccoli e Massari, che duettano magistralmente dando la possibilità al regista di puntare tutto sulla psicologia dei caratteri, partendo da un soggetto esilissimo. La donna vestita in blu diventa il simbolo dell'eterna insoddisfazione umana davanti alle realtà della vita, non conta il successo, l'amore, il denaro, il materialismo, il tarlo dell'ossessione colpisce duro proprio quando queste 'sicurezze' non soddisfano una reale emancipazione esistenziale. La classica punta dell'iceberg... Dunque l'opera si apre a sguardi 'altrove', mantenendo una messinscena fluida e narrativamente libera (flashback, sovrapposizioni) rimanendo a tratti un po' slegata ma pur sempre di buon fascino e realisticamente evocativa grazie alle belle prove attoriali.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati