Trama

Yvan, che vive da alcuni anni con l'affermata attrice Charlotte, si rende conto quanto sia difficile stare con una donna che ha fatto della recitazione la propria professione. Yvan inizia infatti a provare gelosia nei confronti degli attori che dividono il palcoscenico con lei. Spinto dal desiderio di chiarire la situazione, va a Londra dove Charlotte sta girando un film, ma lei gli confessa che non è disposta a sacrificare la carriera per la sua assurda gelosia. A Yvan non resta altro che iscriversi a un corso di teatro per cercare di capire gli attori...

Note

Lo spunto poteva bastare al massimo per un corto. Ma la confezione è di buon livello.

Commenti (4) vedi tutti

  • Sfiora argomenti importanti con ironia e leggerezza. A parte qualche piccolo rallentameto nel ritmo, nella sua semplicità è ben realizzato.

    commento di bebabi34
  • Il cinema nel cinema non è certo un'idea originale, ma gli attori sono bravi e la comicità francese, molto naive è certamente perfetta!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • Il film parte bene, quasi di corsa, ed i due interpreti (compagni di vita anche nella realtà) sono più che simpatici, ma il tutto si sfilaccia per strada, rallenta, e sembra non si riesca a trovare una via d'uscita, una soluzione.

    commento di adalberto
  • Il film parte bene, quasi di corsa, ed i due interpreti (compagni di vita anche nella realtà) sono più che simpatici, ma il tutto si sfilaccia per strada, rallenta, e sembra non si riesca a trovare una via d'uscita, una soluzione.

    commento di rosebud
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

sasso67 di sasso67
4 stelle

Il "giovane" attore/regista francese (marito di Charlotte Gainsbourg) dirige una commedia che mira ai maggiori modelli americani, ma il suo film dimostra che non basta essere ebrei per dirigere film come Woody Allen. Più che al regista newyorkese, il suo cinema ricorda, con tutte le differenze di umori, quello del nostro Pieraccioni per ambizioni e respiro artistico. Mia moglie è… leggi tutto

2 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
6 stelle

«Ma faranno sul serio?» Quante volte il pubblico ingenuo e meno ingenuo si sarà fatto questa domanda davanti alle scene di sesso dei film (non hard-core, ovviamente)? E quante volte l’ambiguità è stata sfruttata a fini pubblicitari? (Ricordo anche leggende di bimbi concepiti sul set…) Su questa pruriginosa curiosità, che comunque riguarda elementi non secondari nel funzionamento del… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

speedy34 di speedy34
8 stelle

Da “Effetto Notte” a “Il ladro di orchidee” il cinema ha spesso tratto un particolare e perverso godimento nel raccontare (dal suo interno) le meccaniche, i protagonisti, gioie e dolori dell’Universo cinema! E sembra averne tratto piacere lo stesso regista/attore francese Yvan Attal raccontando in “Mia moglie è un’attrice” la storia… leggi tutto

3 recensioni positive

2014
2014
Trasmesso il 19 settembre 2014 su LA7D
Trasmesso il 27 luglio 2014 su LA7D
Trasmesso il 21 giugno 2014 su LA7D
Trasmesso il 28 aprile 2014 su LA7D
2011
2011
Canzoni da film (23)
sasso67 di sasso67

Canzoni da film (23)

Nel film Mia moglie è un'attrice, ogni volta (per la verità sono solo un paio) che il protagonista si reca da Parigi a Londra, parte la canzone… segue

Post

Recensione

sasso67 di sasso67
4 stelle

Il "giovane" attore/regista francese (marito di Charlotte Gainsbourg) dirige una commedia che mira ai maggiori modelli americani, ma il suo film dimostra che non basta essere ebrei per dirigere film come Woody Allen. Più che al regista newyorkese, il suo cinema ricorda, con tutte le differenze di umori, quello del nostro Pieraccioni per ambizioni e respiro artistico. Mia moglie è…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
Trasmesso il 2 maggio 2011 su Rai Movie

Recensione

chribio1 di chribio1
5 stelle

film leggerino e poco interessante. Carino almeno il finale e qualche battuta qua e la'.voto.5.

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 25 febbraio 2011 su Rai Movie
2010
2010
Persecution
spopola di spopola

Persecution

 Ormai è sicuro!!! (nel senso che la notizia mi è stata confermata personalmente da uno dei responsabili della Atlantide entertainment… segue

Post
Trasmesso l'11 aprile 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 4 aprile 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 3 aprile 2010 su Rai Movie

Recensione

Paul Hackett di Paul Hackett
4 stelle

Elegante e senz'anima, una commedia francese, verbosa e quasi mai brillante, con qualche eco degli ultimi film di Woody Allen: il film di Yvan Attal (anche protagonista) non decolla praticamente mai. Sprecata (o forse un po' sopravvalutata?) Charlotte Gainsbourg. Voto mediocre.

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 21 marzo 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 20 marzo 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 28 febbraio 2010 su Rai Movie
2009
2009

Recensione

almodovariana di almodovariana
8 stelle

Una scanzonata commedia che vede al centro una coppia giovane, lui è geloso di lei che fa l'attrice. Buon cast.

leggi tutto
Recensione
2006
2006

Recensione

ceo_85 di ceo_85
8 stelle

Un film francese coi fiocchi, ben scritto, ben interpretato e ben diretto. Divertente con stile

leggi tutto
Recensione
2004
2004

Recensione

emmepi8 di emmepi8
6 stelle

Idea originale (Notthing Hill a parte), poteva, poteva poteva!! Ma le idee andrebbero fatte sviluppare a chi lo sa fare, spunti particolari anche divertenti, ma molte volte buttati via: la coabitazione con una donna famosa, la vita in una famiglia di ebrei, coniugi che litigana in presenza di estranei , ma che dopo si amano di più... tutto questo poteva imbastire un godibile ed ironico film,…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito