Espandi menu
cerca

Trama

Un dentista che trascorre i suoi weekend partecipando ai combattimenti simulati provoca la reazione della sua compagna. Esasperata la donna infila nella sua borsa una pistola vera. Per coprire i debiti di gioco due anziani si improvvisano rapitori di bambini. Una bibliotecaria trova il coraggio di confessare il suo amore alla madre dei bambini rapiti. Un professore incanta i suoi allievi dissertando su cosa è importante nella vita, ma poi non trova nessuno con cui passare il giorno del suo compleanno.

Note

Un'opera che avrebbe dovuto smascherare le ipocrisie e che invece non riesce a scrollarsi di dosso la cera del "déjà vu".
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

LorCio di LorCio
4 stelle

Enrico Lucherini, che (quando vuole) a suo modo sa essere geniale, ribattezzò il film La vita come sviene. Dagli torto. Come mettere insieme un manipolo di buoni attori italiani e dimenticarsi di offrire loro una sceneggiatura almeno dignitosa. Affresco corale con tante piccole storie che si sfiorano senza mai invadersi, è un opus atipico nella carriera di Stefano Incerti,… leggi tutto

4 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

True di True
6 stelle

Non eccellente, ma tutto sommato un buon film. Alcuni personaggi e rispettivi "episodi" si dimostrano intensi, emotivi e ben delineati; altri invece, nello specifico tutta la vicenda che coinvolge Stefania Rocca e il compagno, risultano addirittura ridicoli e tremendamente inverosimili. Incerti tuttavia, si mantiene moderato, non osa, non elargisce facili risposte e le domande che ci pone sono… leggi tutto

4 recensioni sufficienti

2021
2021
Trasmesso il 27 maggio 2021 su Rete 4
2018
2018
Trasmesso il 22 ottobre 2018 su Iris
Trasmesso il 6 aprile 2018 su Iris
2017
2017
Trasmesso il 4 maggio 2017 su Iris
2014
2014
Trasmesso il 16 dicembre 2014 su Iris
Trasmesso il 3 marzo 2014 su Iris
2012
2012
Trasmesso il 7 dicembre 2012 su Iris

Recensione

LorCio di LorCio
4 stelle

Enrico Lucherini, che (quando vuole) a suo modo sa essere geniale, ribattezzò il film La vita come sviene. Dagli torto. Come mettere insieme un manipolo di buoni attori italiani e dimenticarsi di offrire loro una sceneggiatura almeno dignitosa. Affresco corale con tante piccole storie che si sfiorano senza mai invadersi, è un opus atipico nella carriera di Stefano Incerti,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti

Recensione

chribio1 di chribio1
5 stelle

Mah,niente di cosi' ecclatante da segnalare e da ricordare,oltre Valeria,la Sandrelli e la Rocca.voto.5.

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 13 aprile 2012 su Iris
2011
2011

Recensione

emmepi8 di emmepi8
6 stelle

  Il senso della vita, certo, ma il nostro cinema, malato di minimalismo, cerca di ricopiare certe ricette straniere, che poi non è in grado di portare avanti o almeno scegliere le storie vere o meno falsate. Incerti, delude e lo farà anche più vanti con altri film, si è rimangiato certe idee cristalline del suo cinema di inizio. Qui ha dalla sua un cast…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 3 maggio 2011 su Rete 4
Trasmesso il 28 marzo 2011 su Iris
2010
2010

Recensione

barabbovich di barabbovich
6 stelle

Un dentista (Liotti) che passa i fine settimana a giocare alla guerra con gli amici, esasperando la moglie (Rocca) che spera in una gravidanza e che per ripicca gli sostituisce una pistola finta con una vera. Una coppia borghese che vive ben oltre le proprie possibilità alle prese col presunto rapimento dei due figli: lei (Bruni Tedeschi) riceve lettere anonime da una bibliotecaria…

leggi tutto
Recensione
2009
2009
Trasmesso il 21 dicembre 2009 su Iris
2006
2006

Recensione

True di True
6 stelle

Non eccellente, ma tutto sommato un buon film. Alcuni personaggi e rispettivi "episodi" si dimostrano intensi, emotivi e ben delineati; altri invece, nello specifico tutta la vicenda che coinvolge Stefania Rocca e il compagno, risultano addirittura ridicoli e tremendamente inverosimili. Incerti tuttavia, si mantiene moderato, non osa, non elargisce facili risposte e le domande che ci pone sono…

leggi tutto
Recensione
2005
2005

Recensione

RageAgainstBerlusca di RageAgainstBerlusca
4 stelle

La tristezza si impadronisce ben presto dello spettatore, quando capisce che assisterà al solito film all'italiana con centinaia di personaggi visti e rivisti, che intecciano le loro storie senza però avere nulla di nulla da dire... l'unico raggio di sole in mezzo al tutto la solita BruniTedeschi che per lo meno sà recitare...

leggi tutto
Recensione
2003
2003

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
4 stelle

La parola vita esiste. Almeno nel cinema, soprattutto italiano. Sarà che alcuni dei nostri autori non riescono a rielaborare un altro immaginario da sé e/o da ciò che li (ci) circonda o sarà per via dell’antico assioma zavattiniano («pediniamo la realtà, qualcosa... accadrà»), vero è che le ambizioni di numerosi sceneggiatori e registi risultano spesso autodelimitate, asfittiche,…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito