Arca russa

Trama

Nel diciannovesimo secolo, a San Pietroburgo, un francese si appresta a visitare l'Ermitage, il più celebre palazzo/museo del Paese. Improvvisamente, tra le magnifiche stanze dell'edificio, i protagonisti di duecento anni di Storia russa rivivono come fantasmi...

Note

Un cineasta importante, discusso, impegnativo, per una pellicola seducente, irritante, sorprendente. Un esercizio di regia, un viaggio nell'arte, un reportage dalla Storia. Tutto guardato "in diretta", senza stacchi, in un unico piano-sequenza in soggettiva che dura quanto il film. Nostalgia, sogno, memoria, oblio, lontananza, ricordo, malinconia: magico Sokurov.

Commenti (13) vedi tutti

  • Un'ambiziosa ed interessante opera sperimentale che si sviluppa con un mistico piano sequenza di 87 minuti. La lentezza si fa sentire, sebbene si riconosca un penchant artistico fuori dal comune nella direzione di Sokurov.

    commento di Stefano L
  • Impeccabile da un punto di vista tecnico, con un unico piano sequenza di 90 minuti e una ricostruzione certosina della Russia del '800, ma per nulla coinvolgente da un punto di vista emotivo.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Voto 5. [12.11.2010]

    commento di PP
  • Una operazione magistrale di grande perizia tecnica e superlativa sensibilità poetica ed evocativa, misteriosa, soffusa, sulfurea, ineffabile, un cammino impegnativo ma appagante, fluido e delicato, di totale immersione spirituale. 9

    commento di kotrab
  • UN FILM COME DIREBBE IL GRANE ENRICO GHEZZI:>.

    commento di Gandi
  • Meraviglioso.

    commento di Pitter
  • Un viaggio attraverso la storia, fatto di fantasmi, di memorie, di nostalgia. Può essere inteso anche come documentario sull'Ermitage. Voto 10/10

    commento di sokurov
  • un film che e' comunque un film e che inquadra molti quadri veri e che e' molto squadrato. voto 7,5

    commento di teresa80
  • Una preziosa testimonianza del desidero della Russia di affrancarsi dalla cultura europea, per ritrovare un nuovo, originale slancio…addio Europa!

    commento di halsyon
  • Forse nessun altro film ha saputo spiegare con tanta incredibile chiarezza i significati profondi della Storia, dell'Arte, del Cinema. Difficile andare oltre. Il resto sarà trama, evasione, spettacolo; Arca Russa rimarrà in disparte.

    commento di benozzogozzoli
  • bellissimo 2002

    commento di gisiusulisiasa
  • La storia rende l'uomo alieno. L'arte ne acuisce la (in)consapevolezza.

    commento di Vocativo
  • la magia del cinema in un lungo film fatto di piccoli passi dentro una Storia piena di sfarzo!immagini e musica si sposano perfettamente con il ritmo della trama che non spiega nulla ma molto fa capire!

    commento di Dony77
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Il meglio del 2017
2017

Pitch & Love

End User di End User

Una macchina bianca procede lentamente in un viale alberato in leggera salita. Pur non essendo pienamente invernale la campagna circostante ha qualcosa di vagamente minaccioso, perlomeno ostile, saranno quegli alberi…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2016
2016
Il meglio del 2015
2015
Il meglio del 2014
2014

Movimento²

EightAndHalf di EightAndHalf

Pensiero banale e immediato: il cinema è kinesis, movimento, ed è dunque l'arte che coglie la successione di immagini, più o meno velocemente susseguenti, che all'occhio dello spettatore diventano appunto cinetica,…

leggi tutto
Il meglio del 2012
2012
Il meglio del 2011
2011
Il meglio del 2010
2010
Il meglio del 2009
2009

Piano sequenza d'autore

steno79 di steno79

Il pianosequenza è una tecnica cinematografica che consiste in un'inquadratura piuttosto lunga, caratterizzata da un'ininterrotta continuità temporale, che svolge di per sé il ruolo di un'intera…

leggi tutto
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2003
2003
Il meglio del 2002
2002
Uscito nelle sale italiane il 4 novembre 2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito