Trama

In un paese della Bassa Padana, nell'immediato dopoguerra, viene eletto un sindaco comunista: Giuseppe Bottazzi detto Peppone. A contrastarlo in tutti i modi è il parroco, il combattivo don Camillo. I "rossi" proclamano uno sciopero agricolo e don Camillo fa di tutto per farlo fallire, ma poi non rifiuta di benedire la Casa del Popolo e dà il battesimo all'ultimo nato del rivale. Nel loro amore-odio, nelle loro battaglie e nelle loro alleanze, nei loro intrighi e nella loro coesistenza pacifica i due personaggi rappresentano l'italiano alle prese con la politica negli anni della Ricostruzione. Qualunquista, ma si ride ancora oggi con gusto.

Commenti (15) vedi tutti

  • Anticipando Pasolini, Guareschi ha capito l'Italia vera, ancora non omologata dalla società dei consumi. Un'Italia capace di solidarietà e rispetto, al di là delle contrapposizioni ideologiche (feroci ma non malevole). In questo primo film della serie Duvivier, con la coppia Cervi-Fernandel, ha un tocco semplicemente sublime.

    commento di Manzetti
  • Film sull'immediato dopoguerra, in particolare sugli scontri tra "rossi" e "neri". Don Camillo e Peppone battagliano tra loro a battute (un po' datate) e fucili.

    commento di ENNAH
  • Uno dei migliori esempi di commedia neorealista italiana.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • Un film sempre piacevole da vedere anche a distanza di anni ed anche da parte delle nuove generazioni. Opera brillante con interpreti perfetti e superbi.

    commento di Brady
  • Storica e indimenticabile serie inaugurata da questo gioiello

    leggi la recensione completa di Furetto60
  • Immortale, si fa vedere ogni porca volta che lo mandano in tv ed è sempre un piacere. Ritratto di un'Italia del dopoguerra, ma un dopoguerra politicamente più civile.

    commento di near87
  • Film da vedere, è storia..

    commento di stokaiser
  • bellissimo film

    commento di gicri21
  • Voto 7,5. Non invecchia affatto questo classicone. Due attori formidabili, caratteristi all’altezza e la grande capacità di restituire lo spettatore ad una dimensione semplice ed essenziale del vivere, piena di fiducia nell’animo umano. [12.12.2007]

    commento di PP
  • -

    commento di Dalton
  • film divertente ma i seguiti sono quasi remake

    commento di leo$
  • un piccolo capolavoro, inutile negarlo

    commento di bocchan
  • LA prima parte della saga di Don Fernandel e Peppone Cervi, intramonabile

    commento di faromagico
  • Nettamente il più bello della serie… dolcce, commovente e divertentissimo… dovrebbero dargli un qualche bel premio alla carriera a quei due!!!!

    commento di RageAgainstBerlusca
  • DIVERTENTE RICOSTRUZIONE DI UN 'EPOCA ORMAI VECCHIA PIU' DEL FILM.DON CAMILLO E SIMAPTICO MA IL COMUNISTACCIO LO SUPERA DI GRAN LUNGA.UN PO'TROPPO FILO RELIGIOSO MA DVVERO CARINO.GRANDIOSI GLI INTERPRETI.SI TIFA PER CERVI!

    commento di superficie 213
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

mm40 di mm40
8 stelle

Se Don Camillo è un film (ed un libro) piuttosto indicativo per ciò che dice dell'Italia del secondo dopoguerra, è addirittura un'opera importante per quello che non dice, per tutto ciò che involontariamente lascia trasparire di quell'atmosfera e che, inesorabilmente, nei decenni successivi è venuto a solidificarsi, come profezie poi verificatesi con mostruosa… leggi tutto

18 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

teaestefano di teaestefano
6 stelle

E' un film esile e non eccelso, ma nel complesso gradevole e si lascia guardare. E' questo quello che mi sento di dire di questo enorme successo di pubblico, sia nei cinema dell'epoca che in tv oggi. Tra l'altro i film di don Camillo sono gli unici in bianco e nero a passare ancora in prima serata. Gli appassionati di Guareschi non sono entusiasti della resa del personaggio del protagonista, ed… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

kloom di kloom
4 stelle

Don Camillo e Peppone si prendono a sberle semi politiche nell'Italietta rustica post bellica.  Si tratta di una successione di gag, non sempre ben riuscite e oggi chiaramente datate, testimoni però di un paese "multietnico" e accogliente, ferrigno e bonario. Regia di mestiere (con qualche bella scena, ad esempio la benedizione del fiume). Fra gli attori, poetico e delicato Gino… leggi tutto

1 recensioni negative

2019
2019
Trasmesso il 12 agosto 2019 su Rsi La2
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di febbraio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 3 febbraio 2019 su Tv 2000
Trasmesso il 1 febbraio 2019 su Tv 2000
2018
2018

Recensione

kloom di kloom
4 stelle

Don Camillo e Peppone si prendono a sberle semi politiche nell'Italietta rustica post bellica.  Si tratta di una successione di gag, non sempre ben riuscite e oggi chiaramente datate, testimoni però di un paese "multietnico" e accogliente, ferrigno e bonario. Regia di mestiere (con qualche bella scena, ad esempio la benedizione del fiume). Fra gli attori, poetico e delicato Gino…

leggi tutto
Recensione
Trasmesso il 27 ottobre 2018 su Rete 4
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 23 settembre 2018 su Tv 2000
Trasmesso il 22 settembre 2018 su Tv 2000
Trasmesso il 21 luglio 2018 su Rsi La2

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
8 stelle

E' uno dei migliori esempi di commedia neorealista italiana. Dai racconti di Guareschi, un film che, come pochi altri, è stato in grado di raccontare l'Italia del dopoguerra, gli scontri politici, le passioni, le superstizioni e la dignitosa povertà di un popolo che si stava rialzando da un conflitto devastante. Ma oltre ad essere un interessantissimo documento storico, è un…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 10 voti
vedi tutti
Trasmesso il 7 marzo 2018 su Rete 4
2017
2017
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

Furetto60 di Furetto60
9 stelle

Dalla penna di Guareschi al grande schermo la saga di Don Camilo, ha appassionato diverse generazioni di spettatori.Il successo è legato, a parer mio ad una visione della politica semplice, immediata e ironica, oltre che ovviamente alla simpatia di due attori strepitosi come Fernandel e Cervi. Dualismo perfetto,da una parte la chiesa,la reazione, rappresentata dal…

leggi tutto
Recensione
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 23 aprile 2017 su Rete 4
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito