Espandi menu
cerca
Il diario di Bridget Jones

Regia di Sharon Maguire vedi scheda film

Recensioni

L'autore

IlGranCinematografo

IlGranCinematografo

Iscritto dal 30 luglio 2014 Vai al suo profilo
  • Seguaci 28
  • Post 4
  • Recensioni 405
  • Playlist 27
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il diario di Bridget Jones

di IlGranCinematografo
7 stelle

Le nevrosi e le insicurezze di una trentenne dalla vita lavorativa e sentimentale scombinata si colorano di una tragicomicità che spumeggia e trascina.

 

Mediate da un canale inusuale (la stesura giornaliera di un diario), le nevrosi e le insicurezze di una trentenne dalla vita lavorativa e sentimentale scombinata si colorano di una tragicomicità che spumeggia e trascina, in un atipico romanzo rosa che marcia con un ritmo eternamente incalzante a mimare la tumultuosità del flusso di coscienza dell'indaffarata protagonista. Collaboratrice alla sceneggiatura di Andrew Davies e Richard Curtis, Helen Fielding è l'ideatrice letteraria di Bridget Jones, figura femminile a tutto tondo con cui è semplice immedesimarsi e al quale dà corpo e personalità una simpaticissima e scatenata Renée Zellweger. Il pregio principale della commedia di Sharon Maguire è indubbiamente il puntiglio con cui è inquadrato ciascun personaggio che vi transita, dal disilluso padre di Bridget (un bravo Jim Broadbent) all'ingessato e timido (ma irresistibile) Mark Darcy di Colin Firth e allo spregiudicato casanova interpretato da Hugh Grant. Il godibile dosaggio di scorrettezza e humor all'inglese, benché alcune situazioni sopravanzino la soglia del buon gusto (l'arrivo alla festa in vestito da "lucciola"), è accurato (Curtis ha scritto Notting Hill e Quattro matrimoni e un funerale). Anche se non può allietare ogni pubblico, l'infilata di romanticherie non è mai sdolcinata e sul bacio finale con la neve la commozione non è trattenibile.

Musiche di Patrick Doyle. Celebre la scena con All By Myself cantata da Jamie O'Neal.

♥ BUON film (7) — Bollino VERDE

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati