Trama

C'è una miniera in sciopero in una città dell'Inghilterra del Nord del 1984. C'è lo scorcio in salita di una strada che si butta direttamente nel mare. Ci sono tutte le case allineate e i minatori sull'orlo della disperazione, i poliziotti allineati con gli scudi, i padri e i fratelli maggiori ruvidi, attaccati alla boxe, ai picchetti, alla birra. E poi c'è un ragazzino di undici anni che ai guantoni da pugile preferisce le scarpette con le punte rinforzate da ballerino classico. Figlio di minatori, Billy vuol fare il ballerino, il cigno bianco del lago.

Note

Un po' di Loach e, soprattutto, tanto Mark Herman di _Grazie, signora Thatcher_, dove al posto del balletto e del futuro di un ragazzino ("Diamo almeno a Billy una possibilità", dice il padre quando si convince) erano in gioco la passione per la musica e l'onore della banda di minatori: lo sceneggiatore Lee Hall (che ha seminato nella storia pezzi della sua vita di adolescente a Newcastle) e il regista Stephen Daldry non nascondono i loro rimandi, anche se li lavorano dalla prospettiva dell'adolescenza e del sogno della danza. I balletti improvvisati da Billy (soprattutto quello centrale, tra i muri, sul tetto, per strada) entrano con piglio antirealistico. La retorica dei sentimenti e delle riconciliazioni è tenuta sotto stretto controllo, tanto stretto, però, che rischia di riaffacciarsi e apparire più ingombrante. Ma la miscela funziona, il ritmo non si allenta, gli attori (in testa la grande Julie Walters maestra di danza) sono perfetti.

Commenti (17) vedi tutti

  • Billy Elliot film che ho visto più di una volta, mi sono emozionato ogni volta. Il bambino è stupendo, voto 8

    commento di Alpacino
  • Mi è piaciuto, la storia è interessante e fa riflettere molto. Alcune scene sono davvero bellissime, per non parlare del finale. Voto 7

    leggi la recensione completa di fede993
  • Un po' scontato. Si lascia vedere. Un Flashdance alla Ken Loach. Bella la scena all'audizione di Londra del povero figlio di minatori in sciopero che vorrebbe fare il ballerino.

    commento di ENNAH
  • Una favola moderna, certo il tutto è sempre molto scontato ma merita di essere visto

    commento di Controvento
  • "Billy Elliot" è una gran bella storia. Però non è raccontata con lo spirito giusto, tutto infatti resta sempre un pò sottotono.

    commento di Utente rimosso (Luke Vacant)
  • Voto 6. Storia solida e ambientazione british a 24 carati. Ma il film, a mio giudizio, è stato ampiamente sopravvalutato. [08.02.2010]

    commento di PP
  • Film piuttosto piacevole, efficace nella sua semplicità, affronta il tema della conquista dei propri sogni in un contesto suggestivo. Niente di indimenticabile, ma adatto a tutti.

    commento di supadany
  • Una piccola sorpresa made in UK: realista, avvincente e motivante!

    commento di Dalton
  • Bel film, il ritmo è intenso; si focalizzano vari temi: dalle lotte sindacali alle adolescenzi difficili. Finale…scontato.

    commento di liutprand
  • La storia del bambino che vuole far di tutto pur di diventare quello che vuole non la bevo… banale, come il padre oscurantista tanto pecoreccio da non suscitar nemmeno soggezione

    commento di Ramito
  • non sapevo cosa aspettarmi da questo film;alcuni mi avevano detto che davvero bello altri che si aspettavano qualcosa di diverso. beh, quando l'ho visto io sono rimasta incollata allo schermo; bravi gli attori e bellissima le canzoni

    commento di fernanda
  • anche il cinema inglese medio riesce sempre ad essere piacevole e intelligente.

    commento di florentia viola
  • molto carino, peccato x il finale: mi aspettavo di vederlo ballare!

    commento di Galadriel
  • sinceramente mi aspettavo di più, frivola commedietta sempre farcita di buoni sentimenti…

    commento di Dr.Lynch
  • bellino davvero

    commento di sarix
  • Che cazzata di film… ma come si fa a far passare per "capolavoro" un filmettino smorto, antipatico e noioso come questo??

    commento di RageAgainstBerlusca
  • un gioiellino…un gioiellino di narrazione, comicità, eleganza, immediatezza , semplicità.

    commento di brando
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

steno79 di steno79
7 stelle

In America film come "Billy Elliott" vengono etichettati con la sigla "wishful thinking" che si può tradurre più o meno "sognare ad occhi aperti", e in questo caso il sogno viene inseguito con una tale tenacia da trasformarsi in realtà, un sogno un po' atipico per un ragazzino come quello di diventare un ballerino. È un po' una versione aggiornata di "Rocky" o di… leggi tutto

21 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

jonas di jonas
6 stelle

Un ragazzino di ambiente proletario preferisce la danza classica al pugilato, si scontra con le resistenze familiari ma alla fine conquista il successo. Non inganni l’apparente originalità della vicenda: è la solita storia dell’individuo determinato che si afferma contro una società che fa di tutto per ostacolarlo. Filmetto banale ed edulcorato, si salvano le buone intenzioni. leggi tutto

9 recensioni sufficienti

Recensioni
2018
2018
Trasmesso il 31 dicembre 2018 su La5
Trasmesso il 29 dicembre 2018 su Canale 5
Trasmesso il 16 dicembre 2018 su Iris
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 27 ottobre 2018 su La5
Trasmesso il 25 ottobre 2018 su La5
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 30 giugno 2018 su Italia 1
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
2017
2017

Talenti mancati? o No?

Mike.Wazowski di Mike.Wazowski

Ognuno ne ha, ma non è detto che corrisponda esattamente a quello prefissatoci, specialmente quando crediamo che i nostri figli seguano esattamente quello che abbiamo costruito nella "nostra" carriera e nella…

leggi tutto
Playlist
Trasmesso l'11 novembre 2017 su Iris
Trasmesso il 9 novembre 2017 su Iris
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 8 voti
vedi tutti
Trasmesso il 21 ottobre 2017 su Iris
Trasmesso il 19 ottobre 2017 su Iris
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso l'8 giugno 2017 su Rsi La1

Recensione

perdeovincoerio di perdeovincoerio
10 stelle

Poteva rafforzarsi allenandosi da boxeur con la tibia di tong pong o chissàcche e invece diventa ballerino, semplice, uno di quel sacco di ballerini che neanche quando salgono tra loro cercando di comporre quelche figura divertono, e nessuno gli dice niente, non sarà un michal jackson aerobic dove imitarlo poco dura. Perchè il più grande natural dancer del mondo, e…

leggi tutto
Recensione

Recensione

fede993 di fede993
7 stelle

Che dire, questo film è incantevole, sono rimasto estasiato. Billy Elliot, il bambino prodigio. L'argomento potrebbe anche sembrare poco originale visto che non è la prima volta che si parla di piccoli astri nascenti, ma il film nelle sue infinite sfaccettature ci regala una storia piena, varia, realistica, che si avvia quasi per caso in una fredda e umida cittadina inglese dove…

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito