Espandi menu
cerca
Il Casanova di Federico Fellini

Regia di Federico Fellini vedi scheda film

Recensioni

L'autore

sasso67

sasso67

Iscritto dal 6 dicembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 90
  • Post 64
  • Recensioni 4475
  • Playlist 42
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Il Casanova di Federico Fellini

di sasso67
8 stelle

È il Casanova di Federico Fellini, inutile cercarvi traccia del Giacomo Casanova storico, se non nel patetico vecchiaccio che, nel castello boemo di Dux, rievoca alcuni episodi salienti della propria vita e reclama inutilmente un piatto di maccheroni. Il resto è una mascherata, preannunciata dalla carnevalata della sequenza iniziale. Ma quello che interessa a Fellini è proprio la carnevalata, la maschera, che nasconde la tristezza di un uomo compulsivamente costretto, per quasi tutta la vita, all’esibizione di sé stesso, di quelle che qualcuno potrebbe definire le sue «capacità amatorie», ma che non sono altro che prestazioni meccaniche (ad un certo punto, come il Nathanael dell’Uomo della sabbia, Casanova giunge ad amare un automa con sembianze femminili), forse funzionali ad un disegno opportunistico, ma di ben poca soddisfazione. Ancora una volta, forse più che altrove, Fellini adombra gli aspetti luttuosi connessi al sesso, visto non già come momento di opposizione alla Morte, ma come un’altra faccia della stessa. È un argomento nuovo? Certamente no, ma il regista sa dargli una veste consona alle proprie corde artistiche e cinematograficamente dignitosissima.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati